Kamelot - Farewell (traduzione)

--- Brano precedente: Center Of The Universe ---


L) Finita la sua riflessione, Ariel decide che ormai tempo di partire alla ricerca di quei segreti che la sua vita non ha saputo rivelargli. La parte più difficile, comunque, rimane dire addio a Helena, la sua amata. Eppure il tempo è poco, e, promettendosi di non dimenticare la sua passata esistenza e le persone che ne hanno fatto parte, Ariel accetta la propria partenza.

Farewell - Addio

[Ariel]
Winter's close... and the mountain high

I'll start my journey now
On this planet we call Earth we belong
I want to know
Why did god make me feel
There is more to be answered
Maybe god cannot remedy
Our souls if he tried

I seek peace of mind at least
And to know i did my best
I will pray for those i have loved

I must take your farewell
Carried by destiny
Bound to obey

I must take your farewell
Trails of discovery
Lead me an ocean away

No one holds the only truth in his hands
So who am I
To defy even god
In a quest for the reason
There's no time to waste I'm afraid

I must take your farewell
Carried by destiny
Bound to obey

I must take your farewell
Trails of discovery
Lead me an ocean away
So far away

When the tide is high
I won't dwell or wait no longer

There's no time to waste i'm afraid

I must take your farewell
Carried by destiny
Bound to obey
(I must take my farewell)

I must take your farewell
Trails of discovery

I must take your farewell
Carried by destiny
Bound to obey
(bound to obey)

I must take your farewell
Trails of discovery
Lead me an ocean away


[Ariel]
L'inverno e vicino... e la montagna alta
Inizierò il mio viaggio ora
Il nostro posto è questo pianeta chiamato Terra
Voglio sapere
Perché Dio mi ha fatto sentire
Che c'è di più a cui dare risposte?
Forse Dio non ha un rimedio per
Le nostre anime, se ci ha provato

Io cerco la pace interiore, come minimo
E la consapevolezza che ho fatto del mio meglio
Pregherò per coloro che ho amato

Devo sopportare il tuo addio
Trasportato dal destino
Obbligato a obbedire

Devo sopportare il tuo addio
Le orme della scoperta
Mi conducono a un oceano di distanza

Nessuno stringe la verità assoluta nella proprie mani
Allora chi sono io
Per sconfiggere persino Dio
Nella ricerca della ragione?
Temo non ci sia tempo da perdere

Devo sopportare il tuo addio
Trasportato dal destino
Obbligato a obbedire

Devo sopportare il tuo addio
Le orme della scoperta
Mi conducono a un oceano di distanza
Così distante

Quando la marea sarà alta
Non mi tratterrò o aspetterò oltre

Temo non ci sia tempo da perdere

Devo sopportare il tuo addio
Trasportato dal destino
Obbligato a obbedire
(Devo sopportare il tuo addio)

Devo sopportare il tuo addio
Le orme della scoperta

Devo sopportare il tuo addio
Trasportato dal destino
Obbligato a obbedire
(Obbligato a obbedire)

Devo sopportare il tuo addio
Le orme della scoperta
Mi conducono a un oceano di distanza


--- Brano seguente: The Edge Of Paradise ---

Kamelot - Center Of The Universe (traduzione)

L) Il primo brano di questa storia in due album. Il pezzo è un'introduzione a tutta la storia, nella quale il protagonista, Ariel, spiega che la sua mente rifiuta di credere che ciò che agli uomini è dato sapere sia tutto ciò che esiste. Questa introduzione serve comunque ad introdurre anche un altro tema, che resterà di vitale importanza per tutta la storia: la solitudine dell'uomo e la sua necessità di provare amore. Le parti tra parentesi sono cantate da una voce femminile, forse a rappresentare Helena (l'amata di Ariel) come interlocutore del suo pensiero (va notato comunque che la ragazza non è presente fisicamente a parlare, in quanto non solo questa è una riflessione silenziosa, ma il personaggio di Helena non è favorevole alla partenza di Ariel; possiamo quindi considerare, secondo me, la voce della ragazza come quella di una co-narratrice, esterna in questo frangente agli eventi).

Center Of The Universe - Centro dell'universo

[Ariel]
Move slowly
Beyond the colors on my eyes
Move slowly
Into the corners of my mind
Rising like the Pegasus
Each and every one of us
Released
Islands in the sea of dreams
Always searching harmony
And peace

All we find
Reject our mind
Don't you wonder why

If the war by heaven's gate released desire
In the line of fire someone must have known
That a human heart demands to be admired
Cause in the Center of the Universe
We are all alone

Show me sign of paradise
A place we all would like to go to
Tell me what to sacrifice
So there's a chance for me to want you

All I find
Reject my mind
And I wonder why

If the war by heaven's gate released desire
In the line of fire someone must have known
That a human heart demands to be admired
Cause in the Center of the Universe
We are all alone

I have a tale to be told won't you listen tonight
Follow me into the core of the fountain of light
Try to imagine that hope is our ship for the soul

(Over the ocean the quest of your life lies ahead)
Maybe together we'll find there's a place for us all
(Follow the star in your mind, sail along sail along)

If the war by heaven's gate released desire
In the line of fire someone must have known
That a human heart demands to be admired
Cause in the Center of the Universe
We are all alone

We are alone

Cause in the Center of the Universe
We are all alone

We are alone
Alone


[Ariel]
Muoviti lentamente
Oltre i colori dei miei occhi
Muoviti lentamente
Verso gli angoli della mia mente
Ascendendo come Pegaso
Ognuno e tutti noi
Liberàti
Isole nel mare dei sogni
Sempre in cerca di armonia
E pace

Tutto quel che troviamo
La nostra mente rigetta
Non ti chiedi il perché?

Se la guerra presso il cancello del paradiso ha diffuso desiderio
Nella linea del fuoco qualcuno deve avere saputo
Che il cuore umano chiede di essere ammirato
Perché nel centro dell'universo
Siamo tutti soli

Mostrami un segno del paradiso
Un posto in cui tutti vorremmo andare
Dimmi che cosa sacrificare
Così che ci sia una possibilità che io ti voglia

Tutto quel che trovo
La mia mente rigetta
E mi chiedo il perché

Se la guerra presso il cancello del paradiso ha diffuso desiderio
Nella linea del fuoco qualcuno deve avere saputo
Che il cuore umano chiede di essere ammirato
Perché nel centro dell'universo
Siamo tutti soli

Ho una storia da raccontare, la ascolterai questa notte?
Seguimi nel centro della fontana di luce
Prova a immaginare che la speranza sia la nostra nave per l'anima
(Oltre l'oceano la ricerca della tua vita ti attende)
Forse insieme scopriremo che c'è un posto per tutti noi
(Segui la stella nella tua mente, salpa, salpa)

Se la guerra presso il cancello del paradiso ha diffuso desiderio
Nella linea del fuoco qualcuno deve avere saputo
Che il cuore umano chiede di essere ammirato
Perché nel centro dell'universo
Siamo tutti soli

Siamo soli

Perché nel centro dell'universo
Siamo tutti soli

Siamo soli
Soli


--- Brano seguente: Farewell ---

Nightwish - Tenth Man Down; confronto di traduzione

L) Ancora una volta uso, come paragone di traduzione, il primo risultato che google offre. Sul sito italiano dei Nightwish trovate una versione già molto meglio, ma con comunque qualche imperfezione (non che mi arroghi l'abilità di non sbagliare mai, solo ci sono andato e ne ho viste...).

Tenth Man Down - Il decimo uomo caduto

Today I killed, he was just a boy
Eight before him, I knew them all [1]
In the fields a dying oath:
Id kill them all to save my own

Cut me free, Bleed with me, Oh no [2/3]
One by one, We will fall, down down [4]
Pull the plug, End the pain, Run n' fight for life [5/6]
Hold on tight, this aint my fight

Deliver me from this war
Its not for me its because of you
Devil's instant my eternity [7]
Obey to kill to save yourself

Cut me free, Bleed with me, Oh no
One by one, We will fall, down down
Pull the plug, End the pain, Run n' fight for life
Hold on tight, this aint my fight

"I envy the 9 lives that gave me hell [8]
My path made up by their torn bodies [9]
Man to man, soldier to soldier, dust to dust
Call me a coward but I cant take it anymore"

They wait for me far back home [10]
The live with eyes turned away
They were the first ones to see
They are the last ones to bleed [11]

"The ultimate high as all beautiful dies [12]
A rulers tool, a priests excuse, a tyrants delight...
I alone, the great white hunter [13]
Ill march till the dawn brings me rest
10th patriot at the gallows pole!"

Cut me free, Bleed with me, Oh no
One by one, We will fall, down down
Pull the plug, End the pain, Run n' fight for life
Hold on tight, this aint my fight

Cut me free, Bleed with me, Oh no
One by one, We will fall, down down
Pull the plug, End the pain, Run n' fight for life
Hold on tight, this aint my fight


Oggi ho ucciso, era solo un ragazzo
ce n'erano otto davanti a lui, li conoscevo tutti [1]
nei campi, un giuramento di morte...
avrei ucciso tutti loro per salvare me stesso

mi hanno ferito liberamente [2]
hanno sanguinato con me [3]
uno per uno, siamo caduti giù [4]
premi il tampone, finisce il dolore [5]
correndo combattiamo per la vita [6]
tieniti forte, questa non è la mia battaglia

salvami da questa guerra
non è per me, è per colpa tua
il Diavolo è un istante della mia eternità [7]
obbedisci ad uccidere per salvare te stesso

mi hanno ferito liberamente...

"invidio le 9 vite che mi hanno
assicurato un posto all'inferno [8]
il mio sentiero è stato stabilito [9]
dai loro corpi lacerati
uomo per uomo, soldato per soldato
polvere per polvere
chiamami codardo ma
io non ce la faccio più"

aspettavano che io tornassi a casa [10]
vivono con lo sguardo voltato
erano i primi a vedere
erano gli ultimi a sanguinare [11]

"l'altezza suprema di tutte le belle morti [12]
è lo strumento del governatore,
la scusa del prete, il piacere del tiranno
io sono solo, il grande cacciatore bianco [13]
marcerò fino a che l'alba mi porterà riposo
il decimo patriota a finire sulla forca!"

mi hanno ferito liberamente...


Oggi ho ucciso, era solo un ragazzo
Otto prima di lui, li conoscevo tutti [1]
Nei campi un giuramento di morte:
Li ucciderei tutti per salvare me stesso

Rendimi libero, sanguina con me, oh no [2/3]
Uno per uno, noi cadremo, giù giù [4]
Stacca la spina, poni fine al dolore, scappa e combatti per la vita [5/6]
Tieniti forte, questo non è il mio scontro

Salvami da questa guerra
Non è per me, è per causa tua
L'istante diabolico, la mia eternità [7]
Obbedisci e uccidi per salvare te stesso

Rendimi libero, sanguina con me, oh no
Uno per uno, noi cadremo, giù giù
Stacca la spina, poni fine al dolore, scappa e combatti per la vita
Tieniti forte, questo non è il mio scontro

"Invidio le 9 vite che mi hanno portato l'inferno [8]
Il mio sentiero è fatto dei loro corpi dilaniati [9]
Uomo a uomo, soldato a soldato, polvere alla polvere
Chiamami codardo ma non posso sopportarlo oltre"

Mi aspettano lontano, a casa [10]
Vivono con gli occhi voltati
Sono stati i primi a vedere
Sono gli ultimi a sanguinare [11]

"L'acuto finale mentre tutta la bellezza muore [12]
Lo strumento di un sovrano, la scusa di un sacerdote, la delizia di un tiranno...
Io solo, il grande cacciatore bianco, [13]
Marcerò fino a quando l'alba mi porterà riposo
Il decimo patriota all'asta del patibolo!"

Rendimi libero, sanguina con me, oh no
Uno per uno, noi cadremo, giù giù
Stacca la spina, poni fine al dolore, scappa e combatti per la vita
Tieniti forte, questo non è il mio scontro

Rendimi libero, sanguina con me, oh no
Uno per uno, noi cadremo, giù giù
Stacca la spina, poni fine al dolore, scappa e combatti per la vita
Tieniti forte, questo non è il mio scontro

note
[1] Before significa anche davanti, ma in questo contesto ha molto più senso come prima (otto prima, uno durante e manca giusto il decimo!).

[2] Qui comincia l'espressione massima dell'arte della traduzione a caso: cut free è una frase fatta che significa liberare (come in tutte le altre simili, set free, break free, put free ecc. il termine free assume il senso di risultato finale dell'azione), ma anche senza sapere questo gli errori si accalcano: persona, tempo e senso del verbo (cut ne ha tanti...), un tris vincente direi.

[3] Qui, devo dire, il tris si riduce a coppia, non essendoci ambiguità possibili sul significato di bleed.

[4] Will = futuro.

[5] Pull vuol dire tirare, plug vuol dire tappo, interruttore o spina. Pertanto, pull the plug significa ovviamente spingere il tampone.

[6] N' sta per and, non per -ing; comunque sarebbe servito almeno uno straccio di we tra i due verbi per interpretare così...

[7] Questa frase è strana, probabilmente andrebbe divisa in due da una virgola (maledetta incompetenza dei lyriccari inglesi...); ad ogni modo, a meno di non vedere quel 's come is (abbastanza improbabile) e non esistendo to instant, vorrei far notare che in questa riga non ci sono verbi, così come of (della).

[8] To give hell vuol dire far soffrire (non sono certo che in italiano l'equivalente abbia senso, ma mi sembra che comunque si intuisca); assicurare un posto all'inferno temo abbia una sintassi un tantino più articolata.

[9] Made up vuol dire composto, quindi anche qui c'è poco da discutere. Ho inserito io un è perché lasciare in mezzo ad un discorso una specie di inciso senza capo né coda non era molto bello.

[10] In primo luogo wait è presente, e poi far back home è uno stato in luogo, non un'azione (con che verbo, poi?).

[11] Are è ovviamente presente.

[12] Questo ultimate high è molto discutibile, visto che bene o male può voler dire di tutto. Meno ambigua è invece la parte dopo, in cui die non può vuoler dire morte e as significa inequivocabilmente mentre.

[13] Io solo, tanto per concludere leggeri, non è equivalente a io sono solo, visto che la prima è un soggetto e la seconda una proposizione completa.


Questa, lo ammetto, è stata davvero pesa; da fare e da correggere. Spero che serva a qualcuno.

James Blunt - No Bravery; confronto di traduzione

L) Altro testo di James Blunt, altra traduzione di angolotesti. Questa non ha troppi sbagli, ma mi andava comunque di rifarla, quindi...

No Bravery - Nessun coraggio

There are children standing here,
Arms outstretched into the sky,
Tears drying on their face.
He has been here. [1]

Brothers lie in shallow graves. [2]
Fathers lost without a trace.
A nation blind to their disgrace,
Since he's been here.

And I see no bravery,
No bravery in your eyes anymore.
Only sadness.

Houses burnt beyond repair. [3]
The smell of death is in the air.
A woman weeping in despair says,
He has been here.

Tracer lighting up the sky. [4]
It's another family's turn to die. [5]
A child afraid to even cry out says, [6]
He has been here.

And I see no bravery,
No bravery in your eyes anymore.
Only sadness.

There are children standing here,
Arms outstretched into the sky,
But no one asks the question why, [7]
He has been here. [7]

Old men kneel to accept their fate.
Wives and daughters cut and raped. [8]
A generation drenched in hate.
Yes, he has been here.

And I see no bravery,
No bravery in your eyes anymore.
Only sadness.


Ci sono dei bambini che sono qui
Le braccia distese verso il cielo
le lacrime si asciugano sui loro visi
lui è stato qua.
[1]

I fratelli si trovano in tombe profonde
[2]
I padri sono perduti senza traccia
una nazione cieca alla loro disgrazia
da quando lui è stato qui

E non vedo coraggio
Nessun coraggio ormai, nei tuoi occhi
solo tristezza

Le case bruciano senza nessun riparo
[3]
l'odore della morte è nell'aria
una donna piange disperata e dice
che lui è stato qui

il Tracer illumina il cielo
[4]
E' un'altra famiglia che sta per morire [5]
un bambino impaurito protesta e dice [6]
che lui è stato qui

E non vedo coraggio
Nessun coraggio ormai, nei tuoi occhi
solo tristezza

Ci sono dei bambini che sono qui
Le braccia distese verso il cielo
le lacrime si asciugano sui loro visi
[7]
lui è stato qua. [7]

Gli anziani si inginocchiano e accettano il loro destino
Le mogli e le figlie frustate e violentate
[8]
una generazione infradiciata nell'odio
si, lui è stato qui.

E non vedo coraggio
Nessun coraggio ormai, nei tuoi occhi
solo tristezza



Ci sono dei bambini in piedi qui,
Le braccia tese verso il cielo,
Le lacrime che si asciugano sul loro viso.
Lui è stato qui. [1]

I fratelli giacciono in tombe poco profonde. [2]
I padri persi senza traccia.
Una nazione cieca alla loro disgrazia,
Da quando lui è stato qui.

E non vedo nessun coraggio,
Più nessun coraggio nei tuoi occhi.
Solo tristezza.

Case bruciate oltre al punto di non ritorno. [3]
L'odore della morte è nell'aria.
Una donna che piange disperata dice
"Lui è stato qui".

Un tracciante illumina il cielo. [4]
E' il turno di morire di un'altra famiglia. [5]
Un bambino che ha paura persino di gridare dice [6]
"Lui è stato qui".

E non vedo nessun coraggio,
Più nessun coraggio nei tuoi occhi.
Solo tristezza.

Ci sono dei bambini in piedi qui,
Le braccia tese verso il cielo,
Ma nessuno si chiede il perché [7]
Lui è stato qui. [7]

Anziani in ginocchio per accettare la loro sorte.
Madri e figlie traumatizzate e violentate. [8]
Una generazione immersa nell'odio.
Sì, lui è stato qui.

E non vedo nessun coraggio,
Più nessun coraggio nei tuoi occhi.
Solo tristezza.

note
[1] Una precisazione: l'he inglese è il pronome maschile, ma loro usano i generi solo per le persone; in altre parole, se Blunt intende abbinare un concetto generalmente neutro a questo pronome può darsi che in italiano esso sia femminile, avendo invece noi i generi per tutto. Pertanto è impreciso (ma allo stesso tempo inevitabile) dare un genere a questa entità, potendo noi escludere per certo solo le persone femminili.

[2] Shallow vuol dire superficiale, c'è poco da discutere.

[3] Beyond repair significa oltre la riparazione, quindi più in là di quanto possano essere riparate, da me reso un po' meglio.

[4] Nota: la traduzione di angolotesti metteva una nota abbinata a Tracer, nella quale dice (cito) "Tracer: colui che cerca persone o oggetti smarriti". Ora, il tracciante è un tipo di proiettile, o anche di missile, che risplende prima di impattare. Visto il contesto e la frase successiva, mi sembra molto probabile che tracer si riferisca proprio a un missile che sta per schiantarsi, distruggendo un'altra casa.

[5] A parte ciò che ho già spiegato nella nota prima, vorrei far notare che non è famiglia l'oggetto della frase, ma turno.

[6] Anche qui è tutta accademia: afraid (spaventato) to (di) even (persino) cry out (gridare).

[7] Il solito sbaglio: inizio di frase uguale al pezzo prima, conclusione diversa; nel copia-incolla va tutto perduto.

[8] To cut è un verbo con tanti significati, ma io me la sentirei più di abbinare questo nel contesto della canzone, benché si parli unicamente di interpretazioni.