Kamelot - Where The Wild Roses Grow (traduzione)

Where The Wild Roses Grow - Dove crescono le rose selvatiche

Personaggi:
  • Roy Khan - personaggio maschile
  • Chanty Wunder - personaggio femminile

[Chanty]
They call me The Wild Rose

But my name was Elisa Day
Why they call me it, I do not know
For my name was Elisa Day

[Roy]
From the first day I saw her, I knew she was the one

She stared in my eyes and smiled
For her lips were the color of the roses
That grew down the river, all bloody and wild

[Chanty]
When he knocked on my door and entered the room

My trembling subsided in his sure embrace
He would be my first man, and with a careful hand
He wiped at the tears that ran down my face

They call me The Wild Rose

But my name was Elisa Day
Why they call me it, I do not know
For my name was Elisa Day

[Roy]
On the second day, I brought her a flower

She was more beautiful than any woman I'd seen
I said "Do you know where the wild roses grow
So sweet and scarlet and free?"

[Chanty]
On the second day he came with a single red rose

He said "Will you give me your loss and your sorrow?"
I nodded my head, as I laid on the bed
He said "If I show you the roses, will you follow?"

They call me The Wild Rose
But my name was Elisa Day
Why they call me it, I do not know
For my name was Elisa Day

On the third day, he took me to the river
He showed me the roses and we kissed
And the last thing I heard was a muttered word
As he stood above me with a rock in his fist

[Roy]
On the last day I took her where the wild roses grow

She laid on the bank, the wind light as a thief
As I kissed her goodbye I said "All beauty must die"
And I leant down and planted a rose between her teeth

[Chanty]
They call me The Wild Rose

But my name was Elisa Day
Why they call me it, I do not know
For my name was Elisa Day
For my name was Elisa Day
For my name was Elisa Day


[Chanty]
Mi chiamano la Rosa Selvatica
Ma il mio nome era Elisa Day
Perché mi chiamino così non lo so
Visto che il mio nome era Elisa Day

[Roy]
Dal primo giorno in cui la vidi sapevo che era quella giusta
Mi fissò negli occhi e sorrise
Poiché le sue labbra erano del colore delle rose
Che crescevano lungo il fiume, così rosso sangue e selvatiche

[Chanty]
Quando bussò alla mia porta ed entrò nella stanza
Il mio tremare si calmò nel suo abbraccio sicuro
Sarebbe stato il mio primo uomo, e con una mano premurosa
Asciugò le lacrime che mi scorrevano sul volto

Mi chiamano la Rosa Selvatica
Ma il mio nome era Elisa Day
Perché mi chiamino così non lo so
Visto che il mio nome era Elisa Day

[Roy]
Il secondo giorno le portai un fiore
Era più bella di qualunque donna avessi mai visto
Dissi "Sai dove crescono le rose selvatiche
Così dolci, scarlatte e libere?"

[Chanty]
Il secondo giorno venne con una sola rosa rossa
Disse "Scaricherai su di me la tua perdita e il tuo dolore?"
Annuii col capo, mentre ero stesa sul letto
Disse "Se volessi mostrarti le rose ci verresti?"

Mi chiamano la Rosa Selvatica
Ma il mio nome era Elisa Day
Perché mi chiamino così non lo so
Visto che il mio nome era Elisa Day

Il terzo giorno mi portò al fiume
Mi mostrò le rose e ci baciammo
E l'ultima cosa che sentii fu un mormorio
Mentre era in piedi sopra di me con una roccia nel pugno

[Roy]
L'ultimo giorno la portai dove crescono le rose selvatiche
Si stese sulla riva, il vento leggero come un ladro
Mentre le davo il bacio d'addio dissi "Tutta la bellezza deve morire"
E mi chinai e le misi una rosa tra i denti

[Chanty]
Mi chiamano la Rosa Selvatica
Ma il mio nome era Elisa Day
Perché mi chiamino così non lo so
Visto che il mio nome era Elisa Day
Visto che il mio nome era Elisa Day
Visto che il mio nome era Elisa Day

Kamelot - Millennium (traduzione)

Millennium - Età dell'oro [1]

I look into the black horizon
The more I see the more I know
I try to justify the wars won
But that won't satisfy my soul

I hold the future in my hand
But I could easily destroy
I see the footprints in the sand
They seem to vanish in the void

Can I walk away
Can I choose to stay
Feel I'm getting near
The voices that I hear

Sail away
Follow the sacred heart
Chase the sun
One with the moon and stars
Sail away
You'll find the promised land
In your hand
There is a new millennium

I wish I wouldn't have to worry
About the life that lies ahead
But when the present turns tomorrow
I shall remember what they said

Feel I'm getting near
The voices that I hear

Sail away
Follow the sacred heart
Chase the sun
One with the moon and stars
Sail away
You'll find the promised land
In your hand
There is a new millennium

Sail away
Follow the sacred heart
Chase the sun
There is a new millennium


Guardo lo scuro orizzonte
Più vedo più conosco
Provo a giustificare le guerre vinte
Ma quello non soddisferà mai la mia anima

Stringo il futuro tra le mani
Ma potrei facilmente distruggerlo
Vedo le orme nella sabbia
Sembrano svanire nel nulla

Posso andare via?
Posso decidere di restare?
Sento che mi sto avvicinando
Alle voci che sento

Salpa lontano
Segui il sacro cuore
Insegui il sole
Tutt'uno con luna e stelle
Salpa lontano
Troverai la terra promessa
Nelle tue mani
C'è una nuova età dell'oro

Vorrei non dovermi preoccupare
Per la vita che ho davanti
Ma quando il presente cambierà il domani
Farò bene a ricordare cosa hanno detto

Sento che mi sto avvicinando
Alle voci che sento

Salpa lontano
Segui il sacro cuore
Insegui il sole
Tutt'uno con luna e stelle
Salpa lontano
Troverai la terra promessa
Nelle tue mani
C'è una nuova età dell'oro

Salpa lontano
Segui il sacro cuore
Insegui il sole
C'è una nuova età dell'oro

note
[1] Al di là del primo ovvio significato, la parola millennium può anche voler dire epoca di prosperità, direi più sensata in questo contesto. Sì, io controllo anche l'ovvio.

Kamelot - Rhydin (traduzione)

Rhydin - Rhydin [1]

In a time in a place
Long ago today
I can see it there in the distance
In the air on line
On the corner of the mind
Rhydin is rising against the sun

Rhydin is rising
Join us a new world is open
Rhydin is rising
Don't you know it's a new kingdom
Rhydin is rising
(It's a new kingdom)

In the sea it's a birth
On the corner of this earth
Somewhere in the dark horizon
These are the days
Endless wars
In the fields and on our shores
Where the minute last a day

Rhydin is rising
Join us a new world is open
Rhydin is rising
Don't you know it's a new kingdom
Rhydin is rising
(Join us, new and open)
Rhydin is rising
It's all there
It's all there in your mind


In un tempo, in un posto
Oggi molto lontani
Riesco a vederlo in lontananza
Nell'aria, in linea
Negli angoli della mente
Rhydin sta sorgendo contro il sole

Rhydin sta sorgendo
Unisciti a noi, un nuovo mondo è aperto
Rhydin sta sorgendo
Non sai che è un nuovo regno?
Rhydin sta sorgendo
(E' un nuovo regno)

Nel mare c'è una nascita
Agli angoli di questa terra
Da qualche parte nell'oscuro orizzonte
Così sono i giorni
Guerre senza fine
Nei campi a sulle nostre spiagge
Dove un minuto dura un giorno

Rhydin sta sorgendo
Unisciti a noi, un nuovo mondo è aperto
Rhydin sta sorgendo
Non sai che è un nuovo regno?
Rhydin sta sorgendo
(Unisciti a noi, nuovo e aperto)
Rhydin sta sorgendo
E' tutto lì
E' tutto lì nella tua mente

note
[1] Rhydin è il nome di un mondo fantastico nonché di un gioco di ruolo solamente testuale degli anni '90 (ma che pare sia ancora attivo su server privati) in cui ognuno poteva essere il personaggio che desiderava e interagire con gli altri in delle finestre di chat. Interessante che i Kamelot ci scrivano una canzone, vero?

David Usher - Brilliant; confronto di traduzione

L) Era un autore di cui pensavo da tempo di tradurre qualcosa, ma prima di iniziare nuove discografie intere vorrei almeno finire le due (Kelly Clarkson e i Kamelot) che ho in sospeso, quindi non trovavo mai occasione... avevo pensato a un confronto, ma sembrava che non ci fossero altri suoi brani in italiano all'in fuori di Black Black Heart (con una traduzione, tra l'altro, davvero buona)... fino ad oggi! Perché ora sono orgoglioso di presentarvi: David Usher!
E, udite udite, si parla di TraductionProduction vs traduttore automatico!

Sì, esatto; so di stare uscendo dai canoni soliti, ma voglio far capire una volta per tutte l'infinita differenza tra un lavoro fatto a testa e uno con l'automatico, sperando di allontanare definitivamente questa blasfema entità dalle case degli italiani. Per ovvie ragioni non farò neanche paragoni con la traduzione dell'altro sito, mi limiterò ad inserire note per spiegare i passaggi più complessi o discutibili della mia traduzione.

In questo caso non so che traduttore abbiano usato, ma per i lavori analoghi in futuro mi impegno a usare il migliore che troverò, probabilmente il Google traduttore.

PS: ho pensato di usare un nuovo colore per il lavoro di software, come in questo caso, giusto per non creare alcuna possibile confusione.

Brilliant - Splendido

So far so good
Stumble through life so complicated it's nearly impossible [1]
And i lost my way like i knew i would
And keep it together somehow anyway

And i remember you and me climbing over

Backyard fences diving naked in the swimming pool
All those faces friends those memories
Fade so fast like every love song on the radio

Is it brilliant where you are
Where the lights are low
Is it brilliant where you are

Where the lights are

Through a million days through a million
Hazy nights we sit amusing in our politics [2]
Through wine and talk through sex and art
We fill our time and numb ourselves with what's to come
But I'm older now got a little girl of my own
And her fears are my fears now
I know that it's the end of days for moderates
But thinking people are thinking still

Is it brilliant where you are
Where the lights are low
Is it brilliant where you are
Where the lights are
Where the lights are low

Is it brilliant where you are
Where the lights are low
Is it brilliant where you are
Where the lights are

So far so good
Stumble through life so complicated it's nearly impossible
And we lost our way like i knew we would
And keep it together somehow anyway

Woke up from an impossible dream
And we talked and we spoke and we drank and we sang
And we danced and we live and we love and we give
Without question or faith then we fight till we hate
And we hope and we pray that this violence will fade
It's always the same
It's the same life

Is it brilliant where you are
Where the lights are low
Is it brilliant where you are
Where the lights are
Where the lights are low

Is it brilliant where you are
Where the lights are low
Is it brilliant where you are
Where the lights are


Fin qui tutto bene
Trascinano la loro vita così complicata è quasi impossibile
E ho perso la mia strada come ho capito che sarei
E tenere insieme in qualche modo comunque

E mi ricordo di te e di me scavalcando

Le recinzioni cortile nudo immersioni in piscina
Tutti quei volti amici di quei ricordi
Svanire così in fretta come ogni canzone d'amore alla radio

E 'brillante dove sei
Quando le luci sono basse
E 'brillante dove sei
Quando le luci sono

Attraverso un milione di giorni attraverso un milione
Di notti nebbioso ci sediamo divertente nella nostra politica
Attraverso il vino e parlare attraverso il sesso e l'arte
Ci riempiono il nostro tempo e noi stessi con intirizzito quello che verrà
Ma sono ormai vecchie, ma ho una bambina di mio
E le sue paure sono le mie paure ora
So che è la fine dei giorni per i moderati
Ma la gente pensa pensa ancora

E 'brillante dove sei
Quando le luci sono basse
E 'brillante dove sei
Quando le luci sono
Quando le luci sono basse

E 'brillante dove sei
Quando le luci sono basse
E 'brillante dove sei
Quando le luci sono

Fin qui tutto bene
Trascinano la loro vita così complicata è quasi impossibile
E abbiamo perso la nostra strada come se io sapevamo avrebbero
E tenere insieme in qualche modo comunque

Mi sono svegliato da un sogno impossibile
E abbiamo parlato e abbiamo parlato e abbiamo bevuto e abbiamo cantato
E abbiamo ballato e viviamo e che amiamo e diamo
Senza dubbio la fede o poi combatteremo fino odio
E noi speriamo e preghiamo che questa violenza si dissolverà
E 'sempre la stessa
Che è la stessa vita

E 'brillante dove sei
Quando le luci sono basse
E 'brillante dove sei
Quando le luci sono
Quando le luci sono basse

E 'brillante dove sei
Quando le luci sono basse
E 'brillante dove sei
Quando le luci sono


Fin qui tutto bene
Riuscire a cavarsela nella vita è così complicato, è quasi impossibile [1]
E ho perso la mia strada, come sapevo che mi sarebbe successo
E tengo tutto insieme in qualche modo, alla meno peggio

E mi ricordo di me e di te che scavalcavamo
Gli steccati dei giardini, nuotavamo nudi nella piscina
Tutti quei volti, quegli amici, quei ricordi
Svaniscono così in fretta, come le canzoni d'amore alla radio

E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci basse?
E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci?

Per un milione di giorni, per un milione di
Notti nebbiose ci sediamo divertendoci secondo le nostre regole [2]
Con vino e parole, con sesso e arte
Riempiamo il nostro tempo e ci stupiamo da soli con quello che deve succedere
Ma ora sono cresciuto, ho una mia bambina
E le sue paure ora sono le mie
So che sono finiti i giorni per chi è moderato
Ma la gente che pensa continua ancora a pensare

E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci basse?
E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci
Dove ci sono le luci basse?

E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci basse?
E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci?

Fin qui tutto bene
Riuscire a cavarsela nella vita è così complicato, è quasi impossibile
E abbiamo perso la nostra strada, come sapevo che ci sarebbe successo
E teniamo tutto insieme in qualche modo, alla meno peggio

Mi sono svegliato da un sogno impossibile
E dibattevamo, e parlavamo, e bevevamo, e cantavamo,
E ballavamo. E viviamo, e amiamo, e doniamo
Senza domande o fiducia, poi combattiamo fino ad odiare,
E speriamo, e preghiamo che questa violenza svanisca
E' sempre lo stesso
E' la stessa vita

E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci basse?
E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci
Dove ci sono le luci basse?

E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci basse?
E' splendido dove ti trovi
Dove ci sono le luci?

note
[1] L'espressione stumble through significa letteralmente superare una serie di cose goffamente o malamente; in questo caso penso che non bisogni concentrarsi sulle modalità, ma proprio sul fatto che tale situazione venga in un qualche modo superata, per quanto malamente.

[2] Non me la sento di escludere che Usher si sia inventato quest'espressione (in our politics) per l'occasione, visto che praticamente non esiste su internet; d'altro canto, penso proprio che il senso ultimo sia questo.


Spero vi sia piaciuto il confronto, secondo me davvero esplicativo.

Kamelot - Snow (traduzione)

Snow - Neve

I never count on yesterday
Cause the past can also change
I'll never give myself away
Life is worthwhile on the edge
Words sound so hollow in the cold
Maybe she's forgotten all

I don't remember how
I felt the night she came
Memories spin around
They flow
Don't want to let her down
Moments disappear like shame
Like snow

Signs never told me anything
Nothing I could know for sure
I never knew what she would bring
Or what I am to her today
My words almost swallowed by the snow
Maybe she's forgotten all

I don't remember how
I felt the night she came
Memories spin around
They flow
Don't want to let her down
Moments disappear like shame
Like snow

She is the poison in my mind
The thorns in my head
She has no mountain to be climbed
No faults to regret

I never count on yesterday
Cause the past may not exist
I'll never give myself away
When there's reason to resist
Words draped in crystals melt away

And I don't remember how
I felt the night she came
Memories spin around
(Memories spin around)
They flow
Don't want to let her down
Moments disappear like shame
Like snow


Non faccio mai affidamento su eventi trascorsi
Perché il passato può anche cambiare
Non mi tradirò mai
Vale la pena vivere quando si è sul filo del rasoio
Nel freddo le parole suonano così vuote
Forse si è dimenticata tutto

Non mi ricordo come
Mi sentii la notte in cui arrivò
I ricordi sfrecciano da tutte le parti
Scorrono
Non voglio deluderla
Quei momenti svaniscono come la vergogna
Come neve

I segnali non mi hanno mai detto niente
Niente che potessi sapere per certo
Non ho mai saputo cosa avrebbe portato
O cosa sono per lei oggi
Le mie parole quasi inghiottite dalla neve
Forse si è dimenticata tutto

Non mi ricordo come
Mi sentii la notte in cui arrivò
I ricordi sfrecciano da tutte le parti
Scorrono
Non voglio deluderla
Quei momenti svaniscono come la vergogna
Come neve

Lei è il veleno nella mia mente
Le spine nella mia testa
Lei non ha montagne da scalare
Né errori da rimpiangere

Non faccio mai affidamento su eventi trascorsi
Perché il passato potrebbe non esistere
Non mi tradirò mai
Finché c'è un motivo per resistere
Parole avvolte da cristalli si sono sciolte

Non mi ricordo come
Mi sentii la notte in cui arrivò
I ricordi sfrecciano da tutte le parti
(I ricordi sfrecciano da tutte le parti)
Scorrono
Non voglio deluderla
Quei momenti svaniscono come la vergogna
Come neve

Kelly Clarkson - Sober (traduzione)

Sober - Lucida

And I don’t know
This could break my heart or save me
Nothing’s real until you let go
Completely
So here I go with all my thoughts
I’ve been saving
So here I go with all my fears
Weighing on me

Three months and I’m still sober
Picked all my weeds but kept the flowers
But I know
It's never really over

And I don’t know
I could crash and burn but maybe
At the end of this road I might catch
A glimpse of me
So I won't worry about my timing
I wanna get it right
No comparing, second guessing
No, not this time

Three months and I’m still breathing
Been a long road since those hands I left my tears in
But I know
It’s never really over, no

Wake up

(Wake)
Three months and I’m still standing here
(Wake)
Three months and I’m getting better yeah
(Wake)
Three months and I still am

(Wake)
Three months and it’s still harder now
(Wake)
Three months I’ve been living here without you now
(Wake)
Three months yeah, three months

(Wake)
Three months and I’m still breathing
(Wake)
Three months and I still remember it
(Wake)
Three months and I wake up

Three months and I’m still sober
Picked all my weeds but kept the flowers


E non lo so
Questo potrebbe spezzarmi il cuore o salvarmi
Niente è reale finché non lasci la presa
Completamente
Così prendo questa strada con tutti i pensieri
Che ho conservato
Così prendo questa strada con tutte le mie paure
Che mi pesano addosso

Tre mesi e sono ancora lucida
Ho estirpato tutte le erbacce ma ho tenuto i fiori
Ma so
Che non è mai davvero finita

E non lo so
Potrei fare un fiasco colossale, ma forse
Alla fine di questa strada potrei scorgere
Uno sprazzo di me
Così non mi preoccuperò della puntualità
Voglio sistemare tutto
Niente paragoni, critiche a posteriori
No, non questa volta

Tre mesi e sto ancora respirando
La strada è stata lunga da quelle mani in cui ho lasciato cadere le mie lacrime
Ma so
Che non è mai davvero finita, no

Sveglia

(Sveglia)
Tre mesi e sono ancora qui, inamovibile
(Sveglia)
Tre mesi e sto ancora migliorando, già
(Sveglia)
Tre mesi ed esisto ancora

(Sveglia)
Tre mesi ed è ancora più difficile ora
(Sveglia)
Tre mesi che vivo qui senza di te ormai
(Sveglia)
Tre mesì, già, tre mesi

(Sveglia)
Tre mesi e sto ancora respirando
(Sveglia)
Tre mesi e me lo ricordo ancora
(Sveglia)
Tre mesi e mi sto svegliando

Tre mesi e sono ancora lucida
Ho estirpato tutte le erbacce ma ho tenuto i fiori

Kamelot - Call Of The Sea (traduzione)

Call Of The Sea - Richiamo del mare

Endless alone lost at sea
It's a never ending chore
To keep my head above these waters
I've never feared before

The sun has taken its toll
The salt runs in my veins
I've never feared before
These waters I've grown to hate
Will I live to see tomorrow?
Or will I die in this watery depth?

The sea is calling me
My will to live is stronger than
These tides could ever be
The sea is calling me
Why won't I let these waters
Claim me victory?

I long for the place where the
Wind and the tide tear at the shore
But in the twilights of my dreams
The fire rages on

Endless alone lost at sea
It's a never ending chore
To keep my head above these waters
I've never feared before

I long for the place where the
Wind and the tide tear at the shore
But in the twilights of my dreams
The fire rages on

The sea is calling me
My will to live is stronger than
These tides could ever be
The sea is calling me
Why won't I let these waters
Claim me victory?

The sea is calling me
The sea is calling me
The sea is calling me
The sea is calling me


Eternamente solo perso nel mare
E' una lotta senza fine
Per tenere la testa fuori da queste acque
Che non avevo mai temuto prima

Il sole si è fatto sentire
Il sale mi scorre nelle vene
Non avevo mi temuto prima
Queste acque che sono arrivato ad odiare
Vivrò per vedere il domani?
O morirò in questo abisso d'acqua?

Il mare mi sta chiamando
Il mio desiderio di vivere è più forte di quanto
Queste maree potrebbero mai essere
Il mare mi sta chiamando
Perché non lascio che queste acque
Proclamino vittoria su di me?

Cerco disperatamente il punto dove il
Vento e la marea spingono verso la spiaggia
Ma nelle tenebre dei mie sogni
Il fuoco continua a infuriare

Eternamente solo perso nel mare
E' una lotta senza fine
Per tenere la testa fuori da queste acque
Che non avevo mai temuto prima

Cerco disperatamente il punto dove il
Vento e la marea spingono verso la spiaggia
Ma nelle tenebre dei mie sogni
Il fuoco continua a infuriare

Il mare mi sta chiamando
Il mio desiderio di vivere è più forte di quanto
Queste maree potrebbero mai essere
Il mare mi sta chiamando
Perché non lascio che queste acque
Proclamino vittoria su di me?

Il mare mi sta chiamando
Il mare mi sta chiamando
Il mare mi sta chiamando
Il mare mi sta chiamando

Kamelot - The Human Stain (traduzione)

The Human Stain - La macchia umana

See the cemetery sky
Carmine red and deep
Watch the oceans rising high
It's the human stain

Talk about the growing hunger
Ask why with deep concern
Don't you think the human race is ceaselessly vain?

But it hurts to be alive, my friend
In this silent tide we're driftwood passing by
Don't you wish you were a child again
Just for a minute
Just for a minute more?

Hear the ticking of a clock
The sound of life itself
No one really wants to die
To save the world

Tell me that you're torn asunder
From how we fail to learn
And tell me as the Earth goes under
Where's your anger now?

So it hurts to be alive, my friend
In this masquerade where all one day must die
Don't you wish you were unborn again
Just for a minute
Just for a minute more?

Tic-toc
The ticking that could tear asunder
The beating from a heart of stone
The loss of your divine prosperity

Cause it costs to be alive, my friend
In this life that someone merely gave to you
That's the price you pay
Minute by minute
You beg for a minute


Osserva il cielo del cimitero
Rosso carminio e profondo
Guarda gli oceani che si innalzano
E' la macchia umana

Parla della brama crescente
Chiediti il perché con profonda apprensione
Non pensi che la razza umana sia perennemente inutile?

Ma è doloroso essere in vita, amico mio
In questa marea silenziosa siamo ceppi alla deriva che arrivano e poi vanno
Non desideri di essere nuovamente un bambino
Solo per un minuto
Solo per un minuto in più?

Ascolta il ticchettio di un orologio
Il suono della vita stessa
Nessuno vuole davvero morire
Per salvare il mondo

Dimmi che sei in pezzi
Per via di come non riusciamo ad imparare
E dimmi, mentre la Terra affonda
Dov'è la tua rabbia ora?

Per questo è doloroso essere in vita, amico mio
In questa mascherata dove tutti un giorno devono morire
Non desideri di stare nuovamente per nascere
Solo per un minuto
Solo per un minuto in più?

Tic-toc
Il ticchettio che potrebbe fare in pezzi
Il battito di un cuore di pietra
La perdita della tua divina prosperità

Perché essere in vita ha un prezzo, amico mio
In questa vita che qualcuno ti ha semplicemente donato
E' questo il prezzo che si paga
Minuto dopo minuto
Si implora per avere un minuto

Kelly Clarkson - Cry (traduzione)

Cry - Piangere

If anyone asks
I'll tell them we both just moved on
When people all stare
I'll pretend that I don't hear them talk
Whenever I see you
I'll swallow my pride
And bite my tongue
Pretend I'm okay with it all
Act like there's nothing wrong

Is it over yet?
Can I open my eyes?
Is this as hard as it gets?
Is this what it feels like to really cry?
Cry

If anyone asks
I'll tell them we just grew apart
(Tell them we just grew apart)
What do I care
If they believe me or not?
Whenever I feel
Your memory is breaking my heart
I'll pretend I'm okay with it all
Act like there's nothing wrong

Is it over yet?
Can I open my eyes?
Is this as hard as it gets?
Is this what it feels like to really cry?
Cry

I'm talking in circles
I'm lying, they know it
Why won't this just all go away?

Is it over yet?
Can I open my eyes?
Is this as hard as it gets?
Is this what it feels like to really cry?
Cry
Cry


Se qualcuno me lo chiederà
Dirò che siamo semplicemente andati entrambi avanti
Quando tutta la gente guarderà
Fingerò di non sentirla parlare
Ogni volta che ti vedrò
Manderò giù il mio orgoglio
E mi morderò la lingua
Fingerò che vada tutto bene
Mi comporterò come se non ci fosse niente che non va

E' già tutto finito?
Posso aprire gli occhi?
Davvero non diventerà peggio di così?
E' questo che si prova a piangere per davvero,
A piangere?

Se qualcuno me lo chiederà
Dirò che ci siamo semplicemente allontanati
(Dirò che ci siamo semplicemente allontanati)
Cosa mi importa
Se mi crederanno o no?
Ogni volta che sentirò
Che il tuo ricordo mi starà spezzando il cuore
Fingerò che vada tutto bene
Mi comporterò come se non ci fosse niente che non va

E' già tutto finito?
Posso aprire gli occhi?
Davvero non diventerà peggio di così?
E' questo che si prova a piangere per davvero,
A piangere?

Sto parlando a vuoto
Sto mentendo, loro lo sanno
Perché tutto questo non finisce e basta?

E' già tutto finito?
Posso aprire gli occhi?
Davvero non diventerà peggio di così?
E' questo che si prova a piangere per davvero,
A piangere,
A piangere?

Kelly Clarkson - Already Gone (traduzione)

Already Gone - Già andata

Remember all the things we wanted
Now all our memories they're haunted
We were always meant to say goodbye
Even with our fists held high
It never would have worked out right
We were never meant for do or die

I didn't want us to burn out
I didn't come here to hurt you now I can't stop

I want you to know
It doesn't matter
Where we take this road
Someone's gotta go
And I want you to know
You couldn't have loved me better
But I want you to move on
So I'm already gone

Looking at you makes it harder
But I know that you'll find another
That doesn't always make you wanna cry
It started with the perfect kiss then
We could feel the poison set in
"Perfect" couldn't keep this love alive
You know that I love you so
I love you enough to let you go

I want you to know
It doesn't matter
Where we take this road
Someone's gotta go
And I want you to know
You couldn't have loved me better
But I want you to move on
So I'm already gone

I'm already gone
Already gone
You can't make it feel right
When you know that it's wrong
I'm already gone
Already gone
There's no moving on
So I'm already gone

Already gone
Already gone
Already gone

Already gone
Already gone
Already gone

Remember all the things we wanted
Now all our memories, they're haunted
We were always meant to say goodbye

I want you to know
It doesn't matter
Where we take this road
Someone's gotta go
And I want you to know
You couldn't have loved me better
But I want you to move on
So I'm already gone

I'm already gone
Already gone
You can't make it feel right
When you know that it's wrong
I'm already gone
Already gone
There's no moving on,
So I'm already gone


Ricordo tutte le cose che volevamo
Ora tutti i nostri ricordi sono tormentati
Siamo sempre stati destinati a dirci addio
Persino con i pugni protesi in aria
Non avrebbe mai funzionato nel modo giusto
Non siamo mai stati due da "farlo ad ogni costo"

Non volevo che ci consumassimo
Non sono venuta qui per ferirti; ora non riesco a smettere

Voglio che tu sappia
Che non importa
Dove andremo per questa strada
Qualcuno deve andarsene
E voglio che tu sappia
Che non avresti potuto amarmi meglio
Ma voglio che tu vada avanti
Quindi me ne sono già andata

Guardarti lo rende più difficile
Ma so che troverai un'altra
Che non ti faccia sempre venire voglia di piangere
E' iniziata col bacio perfetto, poi
Riuscivamo a sentire il veleno diffondersi
Il "perfetto" non poteva tenere in vita questo amore
Sai che ti amo così tanto
Ti amo abbastanza da lasciarti andare

Voglio che tu sappia
Che non importa
Dove andremo per questa strada
Qualcuno deve andarsene
E voglio che tu sappia
Che non avresti potuto amarmi meglio
Ma voglio che tu vada avanti
Quindi me ne sono già andata

Me ne sono già andata
Già andata
Non si può fingere che vada tutto bene
Quando si sa che non è vero
Me ne sono già andata
Già andata
Non ci sono cambiamenti
Quindi me ne sono già andata

Già andata
Già andata
Già andata

Già andata
Già andata
Già andata

Ricordo tutte le cose che volevamo
Ora tutti i nostri ricordi sono tormentati
Siamo sempre stati destinati a dirci addio

Voglio che tu sappia
Che non importa
Dove andremo per questa strada
Qualcuno deve andarsene
E voglio che tu sappia
Che non avresti potuto amarmi meglio
Ma voglio che tu vada avanti
Quindi me ne sono già andata

Me ne sono già andata
Già andata
Non si può fingere che vada tutto bene
Quando si sa che non è vero
Me ne sono già andata
Già andata
Non ci sono cambiamenti
Quindi me ne sono già andata

Evanescence - Where Will You Go; confronto di traduzione

(Per la versione di Sara, vedere qui)

L) Gli Evanescence si dimostrano sempre di più una fonte inesauribile di traduzioni a caso. Oggi per caso stavo ascoltando questa e mi è venuta la curiosità di provare a cercare: solita formula, "evanescence where will you go traduzione", e questo è il primo risultato (non ho neanche provato a guardare quelli dopo, mi bastava e mi avanzava questa). In più, credo di avere stabilito un nuovo record personale come numero di note, quindi "Grazie a Guapa per questa traduzione" anche da parte mia.

Where Will You Go - Dove andrai

You're too important for anyone [1]
You play the role of all you long to be [2]
But I, I know who you really are
You're the one who cries when you're alone [3]

But where will you go
With no one left to save you from yourself [4]
You can't escape
You can't escape

You think that I can't see right through your eyes [5]
Scared to death to face reality [6]
No one seems to hear your hidden cries [7]
You're left to face yourself alone [8]

But where will you go
(Where will you go)
With no one left to save you from yourself
You can't escape
The truth [9]
I realize you're afraid
(I realize)
But you can't abandon everyone
You can't escape
You don't want to escape

I'm so sick of speaking words that no one understands [10]
Is it clear enough that you can't live your whole life all alone? [11]
I can hear you in a whisper [12]
But you can't even hear me screaming [13]

Where will you go
(Where will you go)
With no one left to save you from yourself
You can't escape
The truth
I realize you're afraid [14]
(I realize)
But you can't reject the whole world
You can't escape
You won't escape
You can't escape
You don't want to escape


Sei troppo importante per tutti [1]
C’è qualcosa di sbagliato in qualunque cosa vedi
[2]
Ma io, io so chi sei realmente
Tu sei l’unico che piange quando sei solo
[3]

Ma dove andrai
Con nessuno che ti salva da te stesso
[4]
Non puoi scappare
Non puoi scappare

Tu pensi che io non posso vedere il giusto nei tuoi occhi
[5/6]
Nessuno sembra ascoltare i tuoi pianti nascosti
[7]
Tu hai lasciato il tuo viso solo
[8/9]

Mi rendo conto che sei spaventato
Ma tu nn puoi abbandonare tutti

Tu non puoi scappare
Tu non vuoi scappare

Sono così stanco di parlare parole che nessuno capisce
[10]
È abbastanza chiaro che tu non puoi vivere tutta la tua vita solo
[11]
Posso sentirti in un sussurro
[12]
Ma tu nn puoi mai sentirmi urlare
[13]

Mi rendo conto della tua paura
[14]
Ma tu non puoi rifiutare il mondo intero
Tu non puoi scappare
Tu non scapperai
Tu non puoi scappare
Tu non vuoi scapapre



Sei troppo importante per chiunque [1]
Reciti la parte di tutto quello che vorresti essere [2]
Ma io, io so chi sei in realtà
Tu sei quello che piange quando è solo [3]

Ma dove andrai
Senza più nessuno rimasto a salvarti da te stesso? [4]
Non puoi fuggire
Non puoi fuggire

Tu pensi che io non possa vederti dritto attraverso gli occhi [5]
Spaventato a morte di affrontare la realtà [6]
Nessuno sembra sentire i tuoi pianti nascosti [7]
Sei lasciato ad affrontare da solo te stesso [8]

Ma dove andrai
(Dove andrai)
Senza più nessuno rimasto a salvarti da te stesso?
Non puoi fuggire
Alla verità [9]
Capisco che tu abbia paura
(Lo capisco)
Ma non puoi abbandonare tutti quanti
Non puoi fuggire
Tu non vuoi fuggire

Sono davvero stanca di dire cose che nessuno capisce [10]
Ti è abbastanza chiaro che non puoi vivere tutta la vita completamente solo? [11]
Riesco a sentirti a bassa voce [12]
Ma tu non riesci neanche a sentirmi urlare [13]

Dove andrai
(Dove andrai)
Senza più nessuno rimasto a salvarti da te stesso?
Non puoi fuggire
Alla verità
Capisco che tu abbia paura [14]
(Lo capisco)
Ma non puoi respingere il mondo intero
Non puoi fuggire
Non fuggirai
Non puoi fuggire
Tu non vuoi fuggire

note
[1] Oggi sono parecchio pignolo, perdonatemi. Chiunque non è uguale a tutti; il primo indica, il linea teorica, persone conosciute e non - in pratica si parla in senso generale - mentre il secondo fa riferimento a un gruppo finito e preciso, per quanto esteso. In questo caso la differenza è davvero una sfumatura, ma in canzoni del genere, dove ogni parola può nascondere dei significati aggiuntivi (in fin dei conti non si parla di Hilary Duff), è sempre meglio mettersi un dubbio una volta in più che una in meno.

[2] Il testo in blu traduce un'altra versione del brano, uscita nel '98 e presente all'interno del primo EP del gruppo. Il problema è che in teoria in quel testo dovrebbero esserci anche altre differenze, mentre a parte quella riga qui è tutto come nella versione più famosa della canzone, allegata ad Origin. Mah...

[3] The one con l'unico; il dilemma ultimo del mio lavoro. E' davvero solo questione di opinioni dire se bisogna tradurre queste due malefiche parole così o diversamente, e io dico solo che qui mi sembra più sensato intenderle come un pronome soggetto. In più, dire tu in realtà sei quello che piange quando è solo è in qualche modo collegabile al tu non vuoi fuggire di qualche riga dopo: secondo me non significa "in realtà quando sei solo piangi", ma propriamente "il vero te è quello che piange", lo stesso che in fondo al cuore, sempre secondo la cantante, non vorrebbe continuare questa messa in scena.

[4] Il senso di per sé c'è, anche se è una resa davvero carente e alla buona.

[5] A parte il congiuntivo - evidentemente a un gradino di troppo per chi nella vita scrive non come in un SMS - right è un avverbio, anche perché senza un articolo di qualsivoglia tipo davanti questo periodo non può stare in piedi in inglese.

[6] Ecco, 1 a 0 per l'attenzione ai dettagli; in fondo è una frase in meno, che sarà mai!

[7] Sentire è diverso da ascoltare (guarda caso tanto quanto hear è diverso da listen to), visto che il primo significa essere raggiunti dal suono e il secondo prestare attenzione al suono. Nella canzone la gente non se ne accorge proprio, non è che non ci faccia caso.

[8] Penso che anche il più ignorante lettore, con sotto la traduzione giusta, avrà già perfettamente capito perché e come è sbagliato. Non credo di dover aggiungere altro, se non che se fossi io "Guapa" non mi sarei firmato/a su Angolotesti neanche con una X.

[9] Ed ecco che l'attenzione ai dettagli raddoppia, sullo scadere del primo tempo; tagliamo pure via le frasi già fatte sopra, tanto se se ne va anche un pezzo nuovo insieme non è poi così grave.

[10] Parlare parole, fare fatti, tirare tiri, gridare grida... no, mi dispiace, non me ne vengono più in mente; in questo vengo battuto, non c'è storia.

[11] Questa è una cosa che non credevo avrei mai visto; nelle lyrics inglesi (in tantissime pagine in cui c'è questo testo) c'è il punto di domanda scritto, e in italiano no; la definirei involuzione del linguaggio.

[12] In un sussurro NON E' una frase fatta in italiano; un italiano lo sa, no? Ecco, allora perché deve scriverla come se lo fosse? E' davvero così difficile capire il senso e poi dire un modo di dire EQUIVALENTE, e non TRADOTTO ALLA LETTERA?

[13] Even, non ever. A parte la pronuncia totalmente diversa nel caso (sì, come no...) in cui si avesse voluto controllare il testo, direi che è una semplice svista. E così si arriva alla tripletta, anche se questa volta su fuorigioco non segnalato.

[14] Era riuscita a tradurre una frase giusta; a quanto pare non le andava a genio, quindi appena si è ripresentata uguale l'ha cambiata. Ovviamente nei testi c'era scritto your afraid (visto che anche gli inglesi sono sempre impeccabili), ma penso che non serva un intelletto superiore per capire che afraid è un aggettivo e non un sostantivo (e in verità basterebbe una memoria che arriva a due minuti prima).

Kamelot - Lunar Sanctum (traduzione)

Lunar Sanctum - Santuario lunare

Little do I know
Little do I care
Little would it help
If I knew and was aware
Aim beyond the stars
Catch a glimpse of gold
A planetary chart
Where the stories are untold

There's a piece of truth for everyone
Give me something to die for
Like a sacrifice for days bygone
In my solitude

There's a place where I want to hide
With a view to a shallow moon
(With a view to the moon)
There's a star in my cosmic mind
That reminds me of you
(That reminds me of you)

A gathering of wolves
Under Luna's light
Fear of the unknown
Make us worshippers at night

There's a compromise for everyone
But I need something to die for
Like a sacrifice for days bygone
In my solitude

There's a place where I want to hide
With a view to a shallow moon
(A view to the moon)
There's a star in my cosmic mind
That reminds me of you
(That reminds me of)

Tokens of the afterlife
Feeding on the blood of Christ
Chasing for an alibi
Searching for the holyland
Following the masterplan
Does it matter in end?

Souls unwoken
Hearts unbroken
Lunar rites
Seize tonight

There's a piece of truth for everyone
Like a sacrifice for days bygone

There's a place where I want to hide
(There's a place)
That reminds me of you
(That reminds me)

There's a place where I want to hide
With a view to a shallow moon
There's a star in my cosmic mind
That reminds me of you
(That reminds me)

There's a place where I want to hide
With a view to a shallow moon
There's a star in my cosmic mind
That reminds me of

That reminds me of you


Poco conosco
Poco mi importa
A poco servirebbe
Se sapessi e avessi la conoscenza
Punta al di là delle stelle
Osserva l'oro per un istante
Una mappa stellare
Dove le storie non sono ancora state scritte

C'è una porzione di verità per tutti
Dammi qualcosa per cui morire
Come un sacrificio per i giorni trascorsi
Nella mia solitudine

C'è un luogo dove voglio nascondermi
Con vista su una luna piatta
(Con vista sulla luna)
C'è una stella nella mia mente cosmica
Che mi ricorda te
(Che mi ricorda te)

Un'adunata di lupi
Sotto la luce della luna
La paura dell'ignoto
Ci rendono adoratori di notte

C'è un compromesso per tutti
Ma io ho bisogno di qualcosa per cui morire
Come un sacrificio per i giorni trascorsi
Nella mia solitudine

C'è un luogo dove voglio nascondermi
Con vista su una luna piatta
(Con vista sulla luna)
C'è una stella nella mia mente cosmica
Che mi ricorda te
(Che mi ricorda)

Segni della vita dopo la morte
Nutrirsi del sangue di Cristo
Inseguire una giustificazione
Cercare la Terra Santa
Seguire il disegno superiore
Ha importanza alla fine?

Anime assopite
Cuori intatti
Riti lunari
Approfitta di questa notte

C'è una porzione di verità per tutti
Come un sacrificio per i giorni trascorsi

C'è un luogo dove voglio nascondermi
(C'è un luogo)
Che mi ricorda te
(Che mi ricorda)

C'è un luogo dove voglio nascondermi
Con vista su una luna piatta
C'è una stella nella mia mente cosmica
Che mi ricorda te
(Che mi ricorda)

C'è un luogo dove voglio nascondermi
Con vista su una luna piatta
C'è una stella nella mia mente cosmica
Che mi ricorda

Che mi ricorda te

Kamelot - Abandoned; confronto di traduzione

L) Lo ammetto, era da un po' che speravo di poterne fare una coi Kamelot; solo che ci sono davvero così poche traduzioni in giro, e non sono fatte così tanto male... tranne questa! Alla fine si ottiene sempre ciò che si vuole, visto?
P.S: Non chiedetemi perché il ritornello è in maiuscolo, tanto non ne ho idea.

Abandoned - Abbandonato

Once my life was plain and clear
I recall
Once my ignorance was bliss [1]
Nightfall came
Like a serpent's kiss
To my troubled mind [2]

Why, oh why my God
Have you abandoned me
In my sobriety [3]
Behind the old facade
I'm your bewildered child
So take me cross the river wide [4]

Binding promises were made [5]
On my soul
Grand illusions lead astray [6]
Ice cold winds swept my heart away
Bring me back to you

Why, oh why my God
Have you abandoned me
In my sobriety
Behind the old facade
I'm your bewildered child
So take me cross the river wide

I remember a song
Like in a dream
Where September was long [7]
And winter unreal

Why, oh why my God above
Have you abandoned me
In my sobriety
Behind the old facade
I'm your bewildered child
So take me cross the river wide


Una volta la mia vita era semplice e chiara
Ricordo
Una volta la mia ignoranza era felice [1]
Il crepuscolo giunse
Come il bacio di un serpente
Verso la mia mente turbata [2]

PERCHÉ OH PERCHÉ MIO DIO
MI HAI ABBANDONATO
NELLA MIA SOBRIETÀ [3]
DIETRO VECCHIE APPARENZE
SONO IL TUO SCONCERTATO(CONFUSO, DISORIENTATO) FIGLIO
COS’ AFFERRO LA CROCE DEL VASTO FIUME [4]

Obbligato da promesse fatte [5]
Sulla mia anima
Grandi illusioni mi traviano [6]
Freddi venti di ghiaccio hanno spazzato via il mio cuore
Riportami indietro da te

PERCHÉ OH PERCHÉ MIO DIO
MI HAI ABBANDONATO
NELLA MIA SOBRIETÀ
DIETRO VECCHIE APPARENZE
SONO IL TUO SCONCERTATO(CONFUSO, DISORIENTATO) FIGLIO
COS’ AFFERRO LA CROCE DEL VASTO FIUME

Ricordo una canzone
Come un sogno
Dove settembre fu lungo [7]
E l’inverno irreale

PERCHÉ OH PERCHÉ MIO DIO
MI HAI ABBANDONATO
NELLA MIA SOBRIETÀ
DIETRO VECCHIE APPARENZE
SONO IL TUO SCONCERTATO(CONFUSO, DISORIENTATO) FIGLIO
COS’ AFFERRO LA CROCE DEL VASTO FIUME


Un tempo la mia vita era lineare e chiara
Ricordo
Che un tempo la mia ignoranza era beatitudine [1]
L'imbrunire è giunto
Come il bacio di un serpente
Alla mia mente turbata [2]

Perché, oh perché, Dio mio
Mi hai abbandonato
Nella mia lucidità mentale? [3]
Dietro la vecchia facciata
Sono il tuo figlio confuso
Quindi portami ad attraversare il largo fiume [4]

Promesse vincolanti furono fatte [5]
Sulla mia anima
Le magnificenti illusioni portano fuori strada [6]
Venti ghiacciati hanno spazzato via il mio cuore
Riportami da te

Perché, oh perché, Dio mio
Mi hai abbandonato
Nella mia lucidità mentale?
Dietro la vecchia facciata
Sono il tuo figlio confuso
Quindi portami ad attraversare il largo fiume

Ricordo una canzone
Come in un sogno
Dove settembre era lungo [7]
E l'inverno irreale

Perché, oh perché, Dio mio del cielo
Mi hai abbandonato
Nella mia lucidità mentale?
Dietro la vecchia facciata
Sono il tuo figlio confuso
Quindi portami ad attraversare il largo fiume

note
[1] Bliss è un sostantivo, non un aggettivo, quindi non si può tradurlo come tale.

[2] Questa è una finezza, lo so, ma se non le faccio in questi post qui... Generalmente è un'ottima resa tradurre to con verso, ma trattandosi qui di del verbo to come (due righe sopra) non mi sembra un granché dire giunse verso. Fine della parentesi pignola.

[3] Due cose. La prima: sobriety ha un concetto più allargato dell'italiano sobrietà; anzi, hanno entrambi dei secondi significati, ma diversi. Se sobriety può significare lucidità mentale (ed è questo il caso), in italiano si può pensare al massimo a modestia, semplicità. Quindi, anche volendo dire che sobrietà non è necessariamente legato all'alcool, si finisce in una traduzione sbagliata, pensando che Dio possa averlo abbandonato nella sua modestia. Punto due, questa è una domanda; così posta è praticamente ovvio anche in italiano senza bisogno di segni di punteggiatura, ma metterlo penso non guasti.

[4] Ecco, questa è notevole... Partiamo dall'inizio: so, così; fin qui ci siamo... take me cross era evidentemente una sfida eccessiva, visto che me è sparito e un verbo è diventato un sostantivo. Per la cronaca, to take + infinito (o anche con altri mille verbi) significa (significato del verbo) a (secondo verbo all'infinito), quindi qui porta (mi) ad attraversare.

[5] Questa libera interpretazione pone davanti a un problema: in inglese non viene detto nei confronti di chi le promesse sarebbero vincolanti. Il "proprietario" dell'anima? Chi le ha fatte? Discorso generale? Io non me la sento di tagliare ogni ipotesi così, visto che si può lasciare esattamente uguale in italiano.

[6] Grand non vorrebbe dire proprio grande - al massimo grandioso, se si vuole essere letterali - ma anche su questo non voglio impuntarmi più di tanto.

[7] A me piace finire col botto in questi lavori, ma purtroppo non mi è sempre possibile. Si parla molto probabilmente della canzone (anche se questa viene ripresa in Helena's Theme, quindi è comprensibile l'abbinamento sbagliato senza avere lavorato su quella), quindi l'inverno era, non fu, lungo; è un'azione costante, sempre valida, non inizata e finita. Questo si potrebbe dire anche del sogno, ma in effetti in questo caso sarebbero entrambe più che accettabili.

Kamelot - Poetry For The Poisoned (traduzione)

Poetry For The Poisoned - Poesia per l'avvelenato

Johann Fussil - L'incubo (1781)

Personaggi:

  • Roy Khan - personaggio maschile
  • Simone Simons - personaggio femminile
  • Narratore (dona informazioni aggiuntive all'ascoltatore utili a capire la storia)
  • Coro (enfasi e supporto ai due personaggi agenti)
Part I: Incubus - Parte I: Incubus

[Roy]
There was a time when I was young
A boy with bold ambitions
There was a time when I could tell
The crooked from the wicked one

There was a song that someone sung
A hint of recognition
There was a time
I knew you well enough
To know you won't be gone

Come with me tonight
Tell me how it feels to be alive

There was a time I had respect
A name of reputation
There was a time
When I could watch myself
Without being disgraced

Come with me tonight
Let us find a place where we can hide
Come into the light
Let me show you how we stay alive

[Narrator]
The word "incubus" means "to lie on", and it was believed that any heavy feeling in bed, such as a weight pressing down on your chest, especially accompanied by nightmares, was a sure sign that an incubus had attempted to have a nocturnal intercourse with you. Given the religious fervor of the middle ages, it is not altogether surprising that the idea of a demon lover was believed to account of this phenomenon.


[Roy]
C'era un tempo in cui ero giovane
Un ragazzo con ambizioni sfrontate
C'era un tempo in cui potevo distinguere
Lo sviato dal malvagio

C'era una canzone che qualcuno cantava
Un cenno di riconoscimento
C'era un tempo
In cui ti conoscevo abbastanza bene
Da sapere che non te ne saresti andata

Vieni con me stanotte
Dimmi cosa si prova ad essere vivi

C'era un tempo in cui godevo di rispetto
Un nome con una certa reputazione
C'era un tempo
In cui potevo guardare me stesso
Senza sentirmi caduto dalla grazia

Vieni con me stanotte
Lasciaci trovare un posto dove nasconderci
Vieni dentro la luce
Lascia che ti mostri come rimaniamo vivi

[Narratore]
La parola "incubus" significa "giacere sopra", e si credeva che ogni sensazione intensa a letto, come un peso che premeva sul petto, specialmente accompagnata da incubi, fosse un segno evidente che un incubus avesse tentato di avere un rapporto notturno con voi. Considerato il fervore religioso del Medioevo, tutto sommato non è sorprendente che l'idea di un amante demoniaco fosse considerata da collegare a questo fenomeno.


Part II: So long - Parte II: Addio

[Roy]
A minute more, till the light of day is seen, lay down,
I know you must be nearly there
A bloody kiss and the vision of a dream
For the last of your days in the sun

[Simone]
In the white light I am calm
Yet peculiarly cold
Silent slumber and wide awake
Lord have mercy on my soul

[Choir, Roy]
So long your sorrow be gone
[Simone]
Show me how it feels to be alive
[Choir, Roy]
No more denial
[Roy]
So long
[Simone]
Let us find a place where we can hide

[Roy]
You fed me long, and by God you fed me well
Sleep tight, this day belongs to you my dear
And I am bound like a beast into its prey
We are one of a kind, you and I

[Simone]
Pale moon wander, I'm wide awake
Lord have mercy on my soul

[Choir, Roy]
So long your sorrow be gone
[Simone]
Show me how it feels to be alive
[Choir, Roy]
No more denial
[Roy]
So long
[Simone]
Show me all the splendors of the night

[Choir]
So long
[Roy]
The little last of your attention
[Choir]
So long
[Roy]
This flood to wash your mind
[Choir]
Feel me
[Roy]
The God of your imagination
[Choir]
Feel me
[Roy]
Come with me tonight

[Roy, Simone]
So long your sorrow be gone
[Roy]
Show me how it feels to be alive
[Roy, Simone]
No more denial, so long


[Roy]
Ancora un minuto, finché la luce dell'alba non sarà visibile, stenditi,
So che devi quasi esserci
Un bacio insanguinato e l'immagine di un sogno
Per l'ultimo dei tuoi giorni nel sole

[Simone]
Nella luce bianca sono calma
Benché stranamente fredda
Torpore silenzioso e ben desta
Che il Signore abbia pietà della mia anima

[Coro, Roy]
Addio, che il tuo dolore svanisca
[Simone]
Mostrami cosa si prova ad essere vivi
[Coro, Roy]
Basta negare
[Roy]
Addio
[Simone]
Lascia che troviamo un posto dove nasconderci

[Roy]
Mi hai nutrito a lungo, e - per Dio - mi hai nutrito bene
Dormi profondamente; questo giorno appartiene a te, mia cara
E io sono legato come una bestia alla sua preda
Siamo esemplari unici, tu ed io

[Simone]
Che vaghi la pallida luna, io sono ben desta
Che il Signore abbia pietà della mia anima

[Coro, Roy]
Addio, che il tuo dolore svanisca
[Simone]
Mostrami cosa si prova ad essere vivi
[Coro, Roy]
Basta negare
[Roy]
Addio
[Simone]
Mostrami tutti gli splendori della notte

[Coro]
Addio
[Roy]
Il poco rimasto della tua attenzione
[Coro]
Addio
[Roy]
Quest'inondazione per lavare la tua mente
[Coro]
Percepiscimi
[Roy]
Il Dio della tua immaginazione
[Coro]
Percepiscimi
[Roy]
Vieni con me stanotte

[Roy, Simone]
Addio, che il tuo dolore svanisca
[Roy]
Mostrami cosa si prova ad essere vivi
[Roy, Simone]
Basta negare, addio


Part III: All Is Over - Parte III: E' tutto finito

[Simone]
I am the hole in your broken heart
I am the reason we all depart

[Choir]
Bye, all is over
[Simone]
Ah!
[Roy]
What if all is over
[Choir]
Bye, all is over
[Simone]
Ah!


[Simone]
Io sono la frattura nel tuo cuore spezzato
Io sono il motivo che tutti evitiamo

[Coro]
Addio, è tutto finito
[Simone]
Ah!
[Roy]
E se fosse tutto finito?
[Coro]
Addio, è tutto finito
[Simone]
Ah!


Part IV: Dissection - Parte IV: Analisi

[Roy]
Life in slow review
I see it with my eyes
Deeper down and farther back
The storm reveals a hidden track
The sun is coming through

Down by a lake as a child without a fear
When a mother's warm embrace
Made a haven in the maze
Those were the moments
And these were my days


[Roy]
La vita in un lento esame
La vedo coi miei occhi
Più a fondo e più indietro
La tempesta svela un sentiero nascosto
Il sole sta penetrando

Vicino a un lago, da bambino, senza paure
Quando il tiepido abbraccio di una madre
Faceva del dedalo un paradiso
Quelli erano i momenti
E questi erano i miei giorni

Kamelot - Elizabeth (traduzione)

Elizabeth - Elizabeth

Presunto (da me, visto che non si capisce mai se i quadri che mettono nelle paginette di storia online improvvisate sono scelti con un minimo di criterio o a caso) ritratto di Elizabeth Bathory, personaggio storico a cui i Kamelot si sono ispirati per questo brano

Part I: Mirror Mirror - Parte I: Specchio specchio

Mirror can you tell me
How to stay forever young
Let me know the secret
I will hold my twisted tongue
Please protect my beauty
Velvet skin so pure and white
Hear my name resounding
Like a hymn at dead of night

Once I struck a servant
She's a virgin free from sin
Drops of blood caressed me
And refined my aging skin

Could this be the answer
Uncorrupted carmine red
Voices keep resounding
In my dazed bewildered head

Have I found myself eternity
Someone has heard my prayers
Now I'll become divine

Have I found myself divinity
I'm no longer a slave
To the vicious hands of time

(Elizabeth, wake up)
(Elizabeth, wake up)


Specchio, puoi dirmi
Come rimanere per sempre giovane?
Fammi conoscere il segreto
Terrò la bocca serrata
Per favore, proteggi la mia bellezza
La mia pelle di velluto così pura e bianca
Ascolta il mio nome risuonare
Come un inno nel cuore della notte

Una volta ho colpito una serva
Lei è una vergine libera dal peccato
Gocce di sangue mi hanno accarezzato
E hanno purificato la mia pelle sfiorita

Può essere questa la risposta,
Incorrotto rosso carminio?
Delle voci continuano a risuonare
Nella mia confusa e sconcertata testa

Ho trovato da me l'eternità?
Qualcuno ha ascoltato le mie preghiere
Ora diventerò divina

Ho trovato da me la divinità?
Non sono più schiava
Delle crudeli mani del tempo

(Elizabeth, svegliati)
(Elizabeth, svegliati)


Part II: Requiem For The Innocent - Parte II: Requiem per gli innocenti

Mother, can you hold me
One more time again?
Whisper "I still love you"
In my ear
Mother, did you lie?
Would you tell me why?
There is something deeper
That I fear

Justify the malice I portray
Daggers in the darkness find your way
When the moon is full and piercing bright
Drench me with your innocence tonight

Don't you want to die?
Walk beside me evermore
Don't you feel alive
Like you've never felt before?

Visions of the future
Unprofound and blurred
I have passed the point of no return

Justify the malice I portray
Let me keep my beauty one more day
When the moon is full and piercing bright
Drench me with your innocence tonight

Don't you want to die?
Walk beside me evermore
Don't you feel alive
Like you've never felt before?

Don't you want to die?
Souls transcending, silver shine
Don't you feel alive?
Your blood preserves my place in time


Madre, puoi stringermi
Ancora un'ultima volta?
Sussurrami "Ti amo ancora"
Nell'orecchio
Madre, hai mentito?
Mi diresti il perché?
C'è qualcosa di più profondo
Che temo

Giustifica la malvagità che incarno
Delle lame nell'oscurità arrivano fino a te
Quando la luna è piena e di una lucentezza penetrante
Immergimi nella la tua innocenza stanotte

Non vuoi morire?
Cammina sempre al mio fianco
Non ti senti viva
Come mai ti sei sentita prima?

Visioni del futuro
Frivole e nascoste
Ho superato il punto di non ritorno

Giustifica la malvagità che incarno
Permettimi di mantenere la mia bellezza un giorno ancora
Quando la luna è piena e di una lucentezza penetrante
Immergimi nella la tua innocenza stanotte

Non vuoi morire?
Cammina sempre al mio fianco
Non ti senti viva
Come mai ti sei sentita prima?

Non vuoi morire?
Anime che trascendono, splendore argenteo
Non ti senti viva?
Il tuo sangue preserva la mia posizione nel tempo


Part III: Fall From Grace - Parte III: Caduta dalla grazia

Breathe in deep
Smell these halls of hate
Carve your name into these walls
Before it is too late

Cold and twisted they resisted what was I to do
All I ever wanted was a fraction of the truth

Walking in the shadows
Of my blackened mind
Lost inside this shallow
Vanity of time

What if there's a God a hell and heaven
Fire is the torment I must face
Dying by the souls I have forsaken
No one's going to catch my fall from grace

(Bleed on me)
Watch me from your cage
As I rejoin my painful prime
(Suffer and exhale)
You and I are relics
We provoke and we recline

Walking in the shadows
Of my blackened mind
Angels crave my sorrow
Sorrow they will find

What if there's a God a hell and heaven
Fire is the torment I must face
Dying by the souls I have forsaken
No one's going to catch my fall from grace


Inspira profondamente
Odora quest'anticamera dell'odio
Incidi il tuo nome su questi muri
Prima che sia troppo tardi

Freddi e perversi hanno opposto resistenza a quel che stavo per fare
Tutto quel che ho mai voluto era una frazione della verità

Sto camminando nelle ombre
Della mia mente oscurata
Sono persa in questa superficiale
Vanità del tempo

E se esistessero Dio, un inferno e un paradiso?
Il fuoco è il tormento a cui mi troverò davanti
Morire per mano delle anime che ho abbandonato
Nessuno fermerà la mia caduta dalla grazia

(Sanguina su di me)
Guardami dalla tua gabbia
Mentre mi ricongiungo al mio doloroso splendore
(Soffri e spira)
Tu ed io siamo reliquie
Provochiamo e pieghiamo

Sto camminando nelle ombre
Della mia mente oscurata
Gli angeli desiderano il mio dolore
E il dolore troveranno

E se esistessero Dio, un inferno e un paradiso?
Il fuoco è il tormento a cui mi troverò davanti
Morire per mano delle anime che ho abbandonato
Nessuno fermerà la mia caduta dalla grazia