Kamelot - Silence Of The Darkness (traduzione)

Silence Of The Darkness - Silenzio delle tenebre

I don't dare to take it slowly
'Cause time may pass me by
Rest is like a new born morning
I am hard to satisfy

Will you take me away?

In the silence of the darkness
I can't pretend I'm wide awake
Afraid I could go under
In the silence of the darkness
I stumble for the light of day
But the journey never ends

I can paint the world with flowers
That grow by heaven's gate
Reckless like the stormy ocean
I could cover them with hate

But it all sounds the same

In the silence of the darkness
I can't pretend I'm wide awake
Afraid I could go under
In the silence of the darkness
I scramble for the light of day
But the journey never ends

In the silence of the darkness
I can't pretend I'm wide awake
Afraid I could go under
In the silence of the darkness
I stumble for the light of day
But the journey never ends


Non oso prendermela comoda
Perché il mio tempo potrebbe trascorrere
Il riposo è come una mattina appena giunta
Sono difficile da soddisfare

Mi porterai via?

Nel silenzio delle tenebre
Non posso fingere di essere lucido
Spaventato di poter sprofondare
Nel silenzio delle tenebre
Combatto per la luce del giorno
Ma il viaggio non finisce mai

Posso dipingere il mondo con fiori
Che crescono vicino alla porta del paradiso
Sconsiderato come l'oceano in tempesta
Potrei coprirli con l'odio

Ma tutto sembra uguale

Nel silenzio delle tenebre
Non posso fingere di essere lucido
Spaventato di poter sprofondare
Nel silenzio delle tenebre
Combatto per la luce del giorno
Ma il viaggio non finisce mai

Nel silenzio delle tenebre
Non posso fingere di essere lucido
Spaventato di poter sprofondare
Nel silenzio delle tenebre
Combatto per la luce del giorno
Ma il viaggio non finisce mai

Kamelot - Blücher (traduzione)

Blücher - Blücher [1]

L'incrociatore Blucher che affonda

Dim is the light of a war day
In the land of the undying sun
Hollow the silence around me
Distant the sound of a gun

(Port side is close to the shore)
I wonder where she is
(Incoming shot cross the bow)
Will she remember me

Wail my April moon
God forsaken soul
I remember you
Come with me tonight

Damned is the dawn of a new day
Revelations of death and despair
Frost misty waters around me
Frantic and naked the fear

(Port side is close to the shore)
(Incoming shot cross the bow)

Wail my April moon
God forsaken soul
I remember you
Come with me tonight

Say your prayers loud and clearly
All who still believe in god

(Port side is close to the shore)
(Incoming shot cross the bow)

Wail my April moon
God forsaken soul
I remember you
Come with me

Wail my April moon
God forsaken soul
I remember you
Come with me tonight


Fioca è la luce di un giorno di guerra
Nella terra del sole imperituro
Assordante il silenzio attorno a me
Lontano il suono di un cannone

(Il lato di babordo è vicino alla spiaggia)
Mi chiedo dove sia lei
(Colpo in arrivo obliquo alla prua)
Si ricorderà di me?

Piangi, mia luna d'aprile
Anima abbandonata da Dio
Mi ricordo di te
Vieni con me stanotte

Maledetta è l'alba di un nuovo giorno
Rivelazioni di morte e disperazione
Brumose acque ghiacciate attorno a me
Convulsa e spoglia la paura

(Il lato di babordo è vicino alla spiaggia)
(Colpo in arrivo obliquo alla prua)

Piangi, mia luna d'aprile
Anima abbandonata da Dio
Mi ricordo di te
Vieni con me stanotte

Dicano le loro preghiere forte e chiaro
Tutti coloro che ancora credono in Dio

(Il lato di babordo è vicino alla spiaggia)
(Colpo in arrivo obliquo alla prua)

Piangi, mia luna d'aprile
Anima abbandonata da Dio
Mi ricordo di te
Vieni con me

Piangi, mia luna d'aprile
Anima abbandonata da Dio
Mi ricordo di te
Vieni con me stanotte

note
[1] Il Blücher era un incrociatore pesante della Kreigsmarine, affondato all'alba del 9 aprile 1940 durante l'invasione della Norvegia; morirono più di 300 uomini a bordo.

Kelly Clarkson - Judas (traduzione)

Judas - Giuda

The only one who took you in
The only one who held your hand
Defended you against the others
Had your back on everything
Never let you down
You turned around betrayed your only brother

Forgetting me, you took things in your hands and left me out
After we'd been through so much, how could you let me down?

I didn't know, I didn't know
I couldn't see, I couldn't see
Never thought you'd forget me
Couldn't believe, couldn't believe
How you deceived, you deceived
I never thought you'd do that to me

I will never be like you
I'll never do the things you do
Selfish and lonely, what's your problem
Letting go of you and this
Is harder than I thought
But I will not be poisoned by your actions

Forgetting me, you took things in your hands and left me out
After we'd been through so much, how could you let me down?

I didn't know, I didn't know
I couldn't see, I couldn't see
Never thought you'd forget me
Couldn't believe, couldn't believe
How you deceived, you deceived
I never thought you'd do that to me

Forgetting me, you took things in your hands and left me out
After we'd been through so much, how could you let me down?
Down, you let me down


L'unica ad essersi interessata a te
L'unica ad averti tenuto la mano
Ti ho difeso contro gli altri
Ti ho guardato le spalle per tutto
Non ti ho mai abbandonato
Tu ti sei voltato, hai tradito il tuo unico fratello

Dimenticandoti di me hai preso il controllo di tutto e mi hai lasciata fuori
Dopo essere stati così legati, come hai potuto abbandonarmi?

Non sapevo, non sapevo
Non immaginavo, non immaginavo
Non avrei mai pensato che ti saresti dimenticato di me
Non riesco a credere, non riesco a credere
A come fingevi, fingevi
Non avrei mai pensato che mi avresti fatto questo

Non sarò mai come te
Non farò mai le cose che fai tu
Egoista e solitario, che problema hai?
Lasciare andare te e questo
E' più difficile di quanto pensassi
Ma non verrò avvelenata dalle tue azioni

Dimenticandoti di me hai preso il controllo di tutto e mi hai lasciata fuori
Dopo essere stati così legati, come hai potuto abbandonarmi?

Non sapevo, non sapevo
Non immaginavo, non immaginavo
Non avrei mai pensato che ti saresti dimenticato di me
Non riesco a credere, non riesco a credere
A come fingevi, fingevi
Non avrei mai pensato che mi avresti fatto questo

Dimenticandoti di me hai preso il controllo di tutto e mi hai lasciata fuori
Dopo essere stati così legati, come hai potuto abbandonarmi?
Abbandonata, mi hai abbandonata

Kelly Clarkson - If No One Will Listen (traduzione)

If No One Will Listen - Se nessuno ascolterà

Maybe no one told you there is strength in your tears
And so you fight to keep from pouring out
But what if you unlock the gate that keeps your secret soul
Do you think that there's enough that you would drown?

If no one will listen
If you decide to speak
If no one's left
Standing after the bombs explode
If no one wants to look at you
For what you really are
I will be here still

No one can take you where you alone must go
There's no telling what you'll find there
And, God, I know the fear that eats away at your bones
It's screaming every step, "Just stay here"

If no one will listen
If you decide to speak
If no one's left
Standing after the bombs explode
If no one wants to look at you
For what you really are
I will be here still

If you find your fists are raw and red from beating yourself down
If your legs have given out under the weight
If you find that you've been settling for a world of gray
So you wouldn't have to face down your own hate

If no one will listen
If you decide to speak
If no one's left
Standing after the bombs explode
If no one wants to look at you
For what you really are
I will be here still

If no one will listen
If you decide to speak
If no one's left
Standing after the bombs explode
If no one wants to look at you
For what you really are
I will be here still
I will be here still


Forse nessuno ti ha detto che c'è forza nelle tue lacrime
E quindi ti sforzi per trattenerti dal versarle
Ma cosa accadrebbe se (tu) aprissi il cancello che contiene la tua anima segreta?
Pensi che ci sarebbero abbastanza cose da sommergerti?

Se nessuno ascolterà
Se deciderai di parlare
Se non ci sarà più nessuno
In piedi dopo che le bombe saranno esplose
Se nessuno vorrà guardarti
Per quello che realmente sei
Io ci sarò ancora

Nessuno può portarti dove devi andare da sola
Nessuno sa che cosa troverai là
E, Dio, io so che la paura che ti corrode le ossa
Sta gridando ad ogni passo "Rimani qui e basta"

Se nessuno ascolterà
Se deciderai di parlare
Se non ci sarà più nessuno
In piedi dopo che le bombe saranno esplose
Se nessuno vorrà guardarti
Per quello che realmente sei
Io ci sarò ancora

Se ti accorgerai che i tuoi pugni sono scorticati e rossi per come ti massacri da solo
Se le tue gambe saranno mancate sotto al peso
Se ti accorgerai di esserti accontentato di un mondo grigio
Per non dover affrontare il tuo stesso odio

Se nessuno ascolterà
Se deciderai di parlare
Se non ci sarà più nessuno
In piedi dopo che le bombe saranno esplose
Se nessuno vorrà guardarti
Per quello che realmente sei
Io ci sarò ancora

Se nessuno ascolterà
Se deciderai di parlare
Se non ci sarà più nessuno
In piedi dopo che le bombe saranno esplose
Se nessuno vorrà guardarti
Per quello che realmente sei
Io ci sarò ancora
Io ci sarò ancora

Kelly Clarkson - Hear Me (traduzione)

Hear Me - Ascoltami

(Hear me)

You gotta be out there
You gotta be somewhere
Wherever you are
I’m waiting…

Cause there are these nights when
I sing myself to sleep
And I’m hoping my dreams
Bring you close to me
Are you listening?

Hear me I’m crying out
I’m ready now
Turn my world upside down
Find me
I’m lost inside this crowd
It’s getting loud
I need you to see
I’m screaming for you to
Please, hear me

Can you hear me?

(Hear me)

I used to be scared of
Letting someone in
But it gets so lonely
Being on my own
No one to talk to and
No one to hold me
I’m not always strong
I need you here
Are you listening?

Hear me I’m crying out
I’m ready now
Turn my world upside down
Find me
I’m lost inside this crowd
It’s getting loud
I need you to see
I’m screaming for you to
Please, hear me

I’m restless and wild
I fall but I try
I need someone to understand
(Can you hear me?)
I’m lost in my thoughts
And baby I’ve fought
For all that I’ve got
Can you hear me?

Hear me I’m crying out
I’m ready now
Turn my world upside down
Find me
I’m lost inside this crowd
It’s getting loud
I need you to see
I’m screaming for you to
Please, hear me

Hear me
Hear me
Hear me
Can you hear me

Hear me
Hear me
Hear me
Can you hear me

Hear me
Hear me
Hear me


(Ascoltami)

Devi essere là fuori
Devi essere da qualche parte
Ovunque tu sia
Sto aspettando…

Perché ci sono queste notti in cui
Mi canto una ninnananna per dormire
E spero che i miei sogni
Ti portino vicino a me
Stai ascoltando?

Ascoltami, sto piangendo
Sono pronta ora
Metti il mio mondo sottosopra
Trovami
Sono persa dentro a questa folla
Sta diventando rumorosa
Ho bisogno che tu veda
Che sto gridando perché tu -
Per favore - mi senta

Riesci a sentirmi?

(Ascoltami)

Una volta avevo paura
Di aprirmi con qualcuno
Ma inizio a sentirmi così sola
Stando per conto mio
Nessuno con cui parlare e
Nessuno che mi stringa
Non sono sempre forte
Ho bisogno di te qui
Stai ascoltando?

Ascoltami, sto piangendo
Sono pronta ora
Metti il mio mondo sottosopra
Trovami
Sono persa dentro a questa folla
Sta diventando rumorosa
Ho bisogno che tu veda
Che sto gridando perché tu -
Per favore - mi senta

Sono irrequieta e tormentata
Cado ma ci provo
Ho bisogno che qualcuno capisca
(Riesci a sentirmi?)
Sono persa nei miei pensieri
E, piccolo, ho combattuto
Per tutto quello che ho
Riesci a sentirmi?

Ascoltami, sto piangendo
Sono pronta ora
Metti il mio mondo sottosopra
Trovami
Sono persa dentro a questa folla
Sta diventando rumorosa
Ho bisogno che tu veda
Che sto gridando perché tu -
Per favore - mi senta

Ascoltami
Ascoltami
Ascoltami
Riesci a sentirmi?

Ascoltami
Ascoltami
Ascoltami
Riesci a sentirmi?

Ascoltami
Ascoltami
Ascoltami

Robbie Williams - Shame (traduzione)

Shame - Vergogna

Well there's three version of this story, mine, and yours and then the truth.
And we can put it down to circumstance our childhood then our youth.
Out of sentimental gain I wanted you to feel my pain,
But it came back return to sender.

I read your mind and tried to call,
My tears could fill the Albert hall.
Is this the sound of sweet surrender?

What a shame we never listened.
I told you through the television.
And all that went away was the price we paid.
People spend a life time this way.
Oh what a shame.

So I got busy throwing everybody underneath the bus.
Oh, and with your poster 30 foot high at the back of Toy-R-Us.
I wrote a letter in my mind but the words were so unkind about a man I can't remember.

I don't recall the reasons why.
I must have meant them at the time.
Is this the sound of sweet surrender?
What a shame we never listened.

I told you through the television.
And all that went away was the price we paid.
People spend a life time this way and that's how they stay.

Words come easy when they're true.
Words come easy when they're true.

So I got busy throwing everybody underneath the bus.
Oh, and with your poster 30 foot high at the back of Toy-R-Us.
Now we can put it down to circumstance our childhood then our youth.

What a shame we never listened
I told you through the television
And all that went away was the price we paid
People spend a lifetime this way and that’s how they stay
Oh what a shame.
People spend a lifetime this way
Oh what a shame
Such a shame, what a shame


Ecco, ci sono tre versioni di questa storia: la mia, la tua e infine la verità.
E possiamo attribuire tutto alla circostanza, alla nostra infanzia o poi alla nostra adolescenza.
(Essendo) a corto di progressi sentimentali volevo che tu sentissi il mio dolore,
Ma è tornato indietro dritto al mittente.

Ti ho letto nella mente e ho provato a chiamarti,
Le mie lacrime avrebbero potuto riempire la Albert Hall.
Questo è il suono di una dolce resa?

Che vergogna che non abbiamo mai ascoltato.
Te l'ho detto tramite la televisione.
E tutto quel che se n'è andato era il prezzo che dovevamo pagare.
La gente trascorre tutta una vita in questo modo.
Oh, che vergogna.

Così mi sono tenuto occupato sfruttando chi mi capitava.
Oh, e col tuo poster alto 10 metri dietro al Toys"R"us.
Nella mia mente ho scritto una lettera - ma le parole erano davvero scortesi - su di un uomo che non ricordo.

Non riesco a ricordare il perché;
All'epoca devo averle pensate davvero.
Questo è il suono di una dolce resa?

Che vergogna che non abbiamo mai ascoltato.
Te l'ho detto tramite la televisione.
E tutto quel che se n'è andato era il prezzo che dovevamo pagare.
La gente trascorre tutta una vita in questo modo e rimane così.

Le parole vengono facilmente quando sono vere.
Le parole vengono facilmente quando sono vere.

Così mi sono tenuto occupato sfruttando chi mi capitava.
Oh, e col tuo poster alto 10 metri dietro al Toys"R"us.
Ora possiamo attribuire tutto alla circostanza, alla nostra infanzia o poi alla nostra adolescenza.

Che vergogna che non abbiamo mai ascoltato.
Te l'ho detto tramite la televisione.
E tutto quel che se n'è andato era il prezzo che dovevamo pagare.
La gente trascorre tutta una vita in questo modo e rimane così.
Oh, che vergogna.
La gente trascorre tutta una vita in questo modo.
Oh, che vergogna.
Una tale vergogna, che vergogna.

Kelly Clarkson - I Hate Myself For Losing You (traduzione)

I Hate Myself For Losing You - Mi odio per averti perso

I woke up today
Woke up wide awake
In an empty bed
Staring at an empty room
I have myself to blame
For the state I’m in today
And now dying doesn’t seem so cruel
And I don’t know what to say
And I don’t know anyway, anymore

I hate myself for losing you
I’m seeing it all so clear
I hate myself for losing you
What do you do when you look in the mirror
And staring at you is why he’s not here

You got what you deserved
Hope you’re happy now
‘Cause every time I think of both of you
It’s killing me inside
And now I dread each day
Knowing that I can’t be saved
From the loneliness of living without you
And I don’t know what to do
Not sure that I’ll pull through
I wish you knew
(I wish you knew)

I hate myself for losing you
I’m seeing it all so clear
I hate myself for losing you
What do you do when you look in the mirror
And staring at you is why he’s not here

I hate myself for losing you

And I don’t know what to do
Not sure that I’ll pull through
I wish you knew
I wish you knew
And I don’t know what to say
And I don’t know anyway, anymore
No, no

I hate myself for losing you
I’m seeing it all so clear
I hate myself for losing you
What do you do when you look in the mirror
And staring at you is why he’s not here

What do you say when everything you said
Is the reason why he left you in the end
How do you cry when every tear you shed
Won’t ever bring him back again

I hate myself for loving you


Oggi mi sono svegliata
Mi sono svegliata ben lucida
In un letto vuoto
Fissando una stanza vuota
La colpa è solo mia
Per la situazione in cui sono oggi
E ora morire non sembra così crudele
E non so che cosa dire
E non so proprio niente, a questo punto

Mi odio per averti perso
Vedo tutto così chiaramente
Mi odio per averti perso
Che cosa fare quando guardi lo specchio
E a fissarti c'è il motivo per cui lui non è lì?

Si ha quel che si merita
Spero che ora tu sia felice
Perché pensare a voi due insieme ogni volta
Mi uccide dentro
E ora ho paura ogni giorno
Sapendo di non poter essere salvata
Dalla solitudine del vivere senza di te
E non so che cosa fare
Non certa che mi riprenderò
Vorrei che lo sapessi
(Vorrei che lo sapessi)

Mi odio per averti perso
Vedo tutto così chiaramente
Mi odio per averti perso
Che cosa fare quando guardi lo specchio
E a fissarti c'è il motivo per cui lui non è lì?

Mi odio per averti perso

E non so che cosa fare
Non certa che mi riprenderò
Vorrei che lo sapessi
Vorrei che lo sapessi
E non so che cosa dire
E non so proprio niente, a questo punto
No, no

Mi odio per averti perso
Vedo tutto così chiaramente
Mi odio per averti perso
Che cosa fare quando guardi lo specchio
E a fissarti c'è il motivo per cui lui non è lì?

Che cosa dire quando tutto quello che hai detto
E' il motivo per cui alla fine ti ha lasciata?
Come si può piangere quando ogni lacrima che hai versato
Non lo riporterà mai indietro?

Mi odio per il mio amarti

Kelly Clarkson - Gone (traduzione)

Gone - Andata

What you see's not what you get
With you there's just no measurement
No way to tell what's real from what isn't there

Your eyes they sparkled
That's all changed
Into lies that drop like acid rain
You washed away the best of me
You don't care

You know you did it
I'm gone
To find someone to live for in this world
There's no light at the end of the tunnel tonight
Just a bridge that I gotta burn
You are wrong
If you think you can walk right through my door
That is just so you
Coming back when I've finally moved on
I'm already gone

Sometimes shattered
Never open
Nothing matters
When you're broken
That was me whenever I was with you

Always ending, always over
Back and forth, up and down, like a roller coaster
I am breaking that habit today

You know you did it
I'm gone
To find someone to live for in this world
There's no light at the end of the tunnel tonight
Just a bridge that I gotta burn
You are wrong
If you think you can walk right through my door
That is just so you
Coming back when I've finally moved on
I'm already gone

There is nothing you can say
Sorry doesn't cut it babe
Take the hit and walk away
Cause I'm gone

Doesn't matter what you do
It's what you did that's hurting you
All I needed was the truth
Now I'm gone

What you see's not what you get
What you see's not what you get

You know you did it
I'm gone
To find someone to live for in this world
There's no light at the end of the tunnel tonight
Just a bridge that I gotta burn
You are wrong
If you think you can walk right through my door
That is just so you
Coming back when I've finally moved on
I'm already gone

I'm already gone
I'm already gone, gone, gone
Already gone
I'm gone


Le apparenze ingannano
Con te non c'è semplicemente un metro
Non c'è un modo per distinguere cosa è reale da cosa non è lì

I tuoi occhi hanno brillato
Tutto questo si è trasformato
In bugie che cadono come pioggia acida
Hai lavato via il meglio di me
Non ti importa

Sai di essere stato tu
Me ne sono andata
Per trovare qualcuno in questo mondo per cui vivere
Questa notte non c'è luce alla fine del tunnel
Solo un ponte che devo bruciare
Ti sbagli
Se pensi di poter entrare tranquillamente dalla mia porta
Questo è proprio così da te
Tornare quando finalmente sono andata oltre
Me ne sono già andata

A volte distrutta
Mai aperta
Niente importa
Quando sei a pezzi
Così ero io ogni volta che ero con te

Sempre vicino alla fine, sempre finita
Avanti e indietro, su e giù, come sulle montagne russe
Oggi romperò quest'abitudine

Sai di essere stato tu
Me ne sono andata
Per trovare qualcuno in questo mondo per cui vivere
Questa notte non c'è luce alla fine del tunnel
Solo un ponte che devo bruciare
Ti sbagli
Se pensi di poter entrare tranquillamente dalla mia porta
Questo è proprio così da te
Tornare quando finalmente sono andata oltre
Me ne sono già andata

Non c'è niente che tu possa dire
"Scusa" non è abbastanza, bello
Cogli l'antifona e sparisci
Perché me ne sono andata

Non importa quel che fai
E' quel che hai fatto che ti sta ferendo
Avevo solo bisogno della verità
Ora me ne sono andata

Le apparenze ingannano
Le apparenze ingannano

Sai di essere stato tu
Me ne sono andata
Per trovare qualcuno in questo mondo per cui vivere
Questa notte non c'è luce alla fine del tunnel
Solo un ponte che devo bruciare
Ti sbagli
Se pensi di poter entrare tranquillamente dalla mia porta
Questo è proprio così da te
Tornare quando finalmente sono andata oltre
Me ne sono già andata

Me ne sono già andata
Me ne sono già andata, andata, andata
Già andata
Me ne sono andata

James Blunt - Wisemen; confronto di traduzione

L) Ancora una volta Blunt, ancora una volta Angolotesti (non è colpa mia se tre quarti delle traduzioni in italiano sono su quel sito...). Cominciamo pure.

Wisemen - Saggi [1]

She said to me, "Go steady on me.
Won't you tell me what the Wise Men said?
When they came down from Heaven,
Smoked nine 'til seven, [2]
All the shit that they could find, [2]
But they couldn't escape from you, [3]
Couldn't be free of you, [3]
And now they know there's no way out,
And they're really sorry now for what they've done,
They were three Wise Men just trying to have some fun."

Look who's alone now,
It's not me. It's not me.
Those three Wise Men,
They've got a semi by the sea. [4]
Got to ask yourself the question, [5]
Where are you now? [5]

Really sorry now,
They weren't to know.
They got caught up in your talent show, [6]
With you pernickety little bastards in your fancy dress, [7/8]
Who just judge each other and try to impress,
But they couldn't escape from you, [9]
Couldn't be free of you, [9]
And now they know there's no way out,
And they're really sorry now for what they've done,
They were three Wise Men just trying to have some fun.

Look who's alone now,
It's not me. It's not me.
Those three Wise Men,
They've got a semi by the sea.
Got to ask yourself the question,
Where are you now?


Lei mi aveva detto "fidanzati con me.
non mi dirai quel che
hanno detto gli uomini saggi?
quando sono scesi dal Paradiso,
affumicarono dalle nove fino alle sette [2]
tutto lo schifo che hanno potuto trovare [2]
ma loro non possono scappare da te [3]
non possono liberarsi di te [3]
e adesso sanno che non c'è via di uscita
e sono davvero dispiaciuti adesso
per quel che hanno fatto
erano tre uomini saggi che
cercavano solo di divertirsi"

Guarda chi è solo adesso
Non sono io. Non sono io.
quei tre uomini saggi
possiedono la metà del mare [4]
devo farti una domanda, dove sei ora? [5]

sono davvero spiaciuti, adesso
loro non lo sapevano, si sono intensificati [6]
nel tuo spettacolo di talento
con la tua pignoleria, piccoli bastardi [7]
nella tua immaginazione [8]
chi giudica gli altri e cerca di impressionare
ma non possono scappare da te [9]
non possono liberarsi di te [9]
e adesso sanno che non c'è via di uscita
e sono davvero dispiaciuti adesso
per quel che hanno fatto
erano tre uomini saggi che
cercavano solo di divertirsi

Guarda chi è solo adesso
Non sono io. Non sono io.
quei tre uomini saggi
possiedono la metà del mare
devo farti la domanda, dove sei ora?


Lei mi disse, "Metitti con me.
Perché non mi dici cosa hanno detto i Saggi?
Quando sono scesi dal Paradiso,
Hanno fumato dalle nove alle sette [2]
Tutta la roba che sono riusciti a trovare, [2]
Ma non potevano sfuggirti, [3]
Non potevano liberarsi di te, [3]
E ora sanno che non c'è via d'uscita,
E ora sono davvero dispiaciuti per quello che hanno fatto,
Erano tre Saggi che volevano solo divertirsi un po'."

Guarda chi è solo ora,
Non sono io. Non sono io.
Quei tre Saggi
Hanno una villa bifamiliare sul mare. [4]
Devi porti da sola la domanda, [5]
Dove sei ora? [5]

Sono davvero spiacente,
Non potevano saperlo.
Sono finiti dentro al vostro talent show [6]
Con voi piccoli bastardi pignoli coi vostri costumi da Carnevale, [7/8]
Che vi giudicate solo a vicenda e provate a fare bella figura,
Ma non potevano sfuggirvi, [9]
Non potevano liberarsi di voi, [9]
E ora sanno che non c'è via d'uscita,
E ora sono davvero dispiaciuti per quello che hanno fatto,
Erano tre Saggi che volevano solo divertirsi un po'.

Guarda chi è solo ora,
Non sono io. Non sono io.
Quei tre Saggi
Hanno una villa bifamiliare sul mare.
Devi porti da sola la domanda,
Dove sei ora?

note
[1] Va ricordato che in inglese Wise Men è una denominazione possibile per i Magi biblici; fornirla come traduzione certa è eccessivo, ma penso sia meglio tenerne conto, visto che si parla di Cielo e che sono tre.

[2] Smoke è chiaramente fumare, e shit è un termine di slang per indicare droga varia, quindi c'è poco da affumicare.

[3] Sono due passati, visto che tutto il discorso è al passato.

[4] Ok, qui siamo proprio partiti per la tangente."Semi: abbreviazione di semidetached house" (dizionario Garzanti). Per chi volesse approfondire...

[5] Visto che c'è scritto chiaramente yourself (te stesso/a), ovviamente non può una prima persona singolare porre una domanda ad una seconda se chi compie l'azione la sta ponendo a se stesso.

[6] ?! Ma perché cercare cose impossibili, quando la spiegazione è così facile che ci si arriva anche a intuiuto? Get (venire) caught up (preso controvoglia). Fine. FINE, cavoli!!

[7] Pernickety è un aggettivo, non un sostantivo, quindi non si può tradurre così. Tanto per la cronaca, basta il dizionario, non serve un intervento umano per questo.

[8] Ancora? Certo che la fantasia non gli mancava... Quando si è in dubbio si fa una cosa semplicissima: si apre Google, si scrive nella ricerca <<"(parola/e da cercare)" meaning>>, e guarda un po' cosa salta fuori!

[9] Passato. In più, in contrasto con il primo gruppo di versi (in cui lei si rivolge a lui) qui abbiamo già assunto che i "piccoli bastardi pignoli" sono più di uno, quindi sarebbe il caso di provvedere.

Kamelot - Glory (traduzione)

Glory - Gloria

Sworn by the crown
I lead a crusade
Fight for belief to be one
Out in the field
Fearless and cold
Building the road to my Calvary

Strong is my steel
Dark is my mind
Carmine the ground that I tread
Faith in my god
Keeps me alive
But when does my faith turn to doubt

Silently watching the rain
Carving the earth on my grave
Lord you know that I prayed
One for the glory
And one for the souls that I've slain

How will I know
How could I tell
Where would I find some serenity
Sowing the seed
Unwounded I bleed
Lord won't you show me the way

Christ is the cross that I bear
God is the will of my war
Faint are the voices I hear
Whispers of glory

Christ is the cry of despair
Cursing the day I was born
This is the faith that we share
Left with the glory
And suffering of souls that we've torn


Sotto giuramento alla corona
Conduco una crociata
Combatto perché ci sia una sola credenza
Fuori sul campo
Freddo e senza paure
Sto costruendo il sentiero verso il mio calvario

Forte è l'acciaio
Buia è la mia mente
Carminio il sentiero che calco
La fede nel mio Dio
Mi tiene in vita
Ma quando la mia fede si trasforma in dubbio...

Guardando in silenzio la pioggia
Fendo il terreno sulla mia tomba
Signore, tu sai che ho recitato delle preghiere
Una per la gloria
E una per le anime che ho massacrato

Come saprò?
Come potrò dirlo?
Dove troverò un po' di serenità?
Spargendo i semi
Sanguino senza essere ferito
Signore, perché non mi mostri la via?

Cristo è la croce che porto
Dio è il desiderio della mia guerra
Deboli sono le voci che sento
Sussurri di gloria

Cristo è il pianto di disperazione
Maledico il giorno in cui sono nato
Questo è la fede che condividiamo
Rimasta assieme alla gloria
E alla sofferenza delle anime che abbiamo dilaniato

Kelly Clarkson - All I Ever Wanted (traduzione)

All I Ever Wanted - Tutto ciò che ho mai voluto

Tear up the photographs
But yesterday won't let go
Every day every day every minute

Here comes the emptiness
Just can't leave lonely alone
Every day every day

This second chancing's really getting me down
You giving taking everything I dreamed about
It's time you let me know let me know just let go

All I ever wanted
All I ever wanted
Was a simple way to get over you
All I ever wanted
All I ever wanted
Was an in between to escape this desperate scene
Where every lie reveals the truth
Baby 'cause all I ever wanted
All I ever wanted was... you

I'd rather walk alone
Don't wanna chase you around
Every day every day every minute

I'd fall a thousand times
'Fore I let you drag me down
Every day every day

Your new beginning was a perfect ending
But I keep feeling we've already been here before
It's time you let me know let me know just let go

All I ever wanted
All I ever wanted
Was a simple way to get over you
All I ever wanted
All I ever wanted
Was an in between to escape this desperate scene
Where every lie reveals the truth
Baby 'cause all I ever wanted
All I ever wanted was... you

Tell me with so many out there why I always turn to you
Your goodbyes tear me down every time
And it's so easy to see
That the blame is on me

All I ever wanted
All I ever wanted
Was a simple way to get over you
All I ever wanted
All I ever wanted
Was an in between to escape this desperate scene
All I ever wanted
All I ever wanted
Was a simple way to get over you
All I ever wanted
All I ever wanted
Was an in between to escape this desperate scene
Where every lie reveals the truth
Baby 'cause all I ever wanted
All I ever wanted was... you


Strappo le fotografie
Ma il passato non se ne andrà
Ogni giorno, ogni giorno, ogni minuto

Ecco che arriva il vuoto
Proprio non riesce a stare lontano da chi è solo
Ogni giorno, ogni giorno

Questa storia delle seconde possibilità mi sta davvero demoralizzando
Tu dai e prendi tutto quello su cui avevo dei sogni
E' ora che tu me lo faccia sapere, faccia sapere, che tu lasci andare

Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' un modo semplice di riuscire a superarti
Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' una via di mezzo per fuggire da questo scenario disperato
Dove ogni bugia lasci affiorare la verità
Piccolo, perché tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto era... te

Preferisco girare da sola
Non voglio correrti dietro
Ogni giorno, ogni giorno, ogni minuto

Cadrei mille volte
Prima di lasciare che tu mi trascini giù
Ogni giorno, ogni giorno

Il tuo nuovo inizio era una fine perfetta
Ma continuo a sentire che abbiamo già vissuto questo momento
E' ora che tu me lo faccia sapere, faccia sapere, che tu lasci andare

Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' un modo semplice di riuscire a superarti
Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' una via di mezzo per fuggire da questo scenario disperato
Dove ogni bugia lasci affiorare la verità
Piccolo, perché tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto era... te

Dimmi perché, con così tanti là fuori, mi volto sempre verso di te
I tuoi addii mi buttano giù ogni volta
Ed è così facile rendersi conto
Che la colpa è mia

Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' un modo semplice di riuscire a superarti
Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' una via di mezzo per fuggire da questo scenario disperato
Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' un modo semplice di riuscire a superarti
Tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto
E' una via di mezzo per fuggire da questo scenario disperato
Dove ogni bugia lasci affiorare la verità
Piccolo, perché tutto ciò che ho mai voluto
Tutto ciò che ho mai voluto era... te

Kelly Clarkson - Since U Been Gone (traduzione)

Since U Been Gone - Da quando te ne sei andato

Here's the thing
We started out friends
It was cool but it was all pretend
Since you been gone

You dedicated
You took the time
Wasn't long till I called you mine
Since you been gone

And all you'd ever hear me say
Is how I pictured me with you
That's all you'd ever hear me say

But since you been gone
I can breathe for the first time
I'm so moving on
Thanks to you now I get what I want
Since you been gone

How can I put it
You put me on
I even fell for that stupid love song
Since you been gone

How come I'd never hear you say
I just wanna be with you
Guess you never felt that way

But since you been gone
I can breathe for the first time
I'm so moving on
Thanks to you now I get
I get what I want
Since you been gone

You had your chance, you blew it
Out of sight, out of mind
Shut your mouth, I just can't take it
Again and again and again and again

Since you been gone
(Since you been gone)
I can breathe for the first time
I'm so moving on
Thanks to you
(Thanks to you)
Now I get
I get what I want
(Want)
I can breathe for the first time
I'm so moving on
Thanks to you
(Thanks to you)
Now I get
(I get)
You should know
(You should know)
That I get
I get what I want

Since you been gone
Since you been gone
Since you been gone


Le cose stanno così
Abbiamo cominciato come amici
Era bello, ma era tutta una recita
Da quando te ne sei andato

Ti ci dedicavi
Te ne prendevi il tempo
Non passò molto prima che ti chiamassi mio
Da quando te ne sei andato

E tutto quello che mi sentivi dire
E' come mi immaginavo con te
E' tutto quello che mi sentivi dire

Ma da quando te ne sei andato
Riesco a respirare per la prima volta
E' così sto andando oltre
Grazie a te ora ottengo quel che voglio
Da quando te ne sei andato

Cosa posso dire?
Mi prendevi in giro
Mi è persino piaciuta quella stupida canzone d'amore
Da quando te ne sei andato

Come mai non ti sentivo mai dire
"Voglio solo passare del tempo con te"?
Immagino non siano mai stati questi i tuoi sentimenti

Ma da quando te ne sei andato
Riesco a respirare per la prima volta
E' così sto andando oltre
Grazie a te ora ottengo
Ottengo quel che voglio
Da quando te ne sei andato

Hai avuto una possibilità; l'hai sprecata
Incredibile, pazzesco
Chiudi la bocca, non potrei proprio sopportarlo
Ancora e ancora e ancora e ancora

Da quando te ne sei andato
Da quando te ne sei andato)
Riesco a respirare per la prima volta
E' così sto andando oltre
Grazie a te
(Grazie a te)
Ora ottengo
Ottengo quel che voglio
(Voglio)
Riesco a respirare per la prima volta
E' così sto andando oltre
Grazie a te
(Grazie a te)
Ora ottengo
(Ottengo)
Devi sapere
(Devi sapere)
Che ottengo
Ottengo quel che voglio

Da quando te ne sei andato
Da quando te ne sei andato
Da quando te ne sei andato

Kamelot - Ghost Opera (traduzione)

Ghost Opera - Opera fantasma

Once a while
When your sorrows have a name
And day is dark as night
No remorse and no redemption
Close the door
Can you hear the crowd is waiting
For the last encore
Screaming out for my attention

Chanting my name

Welcome all to curtain call
At the opera
Raging voices in my mind
Rise above the orchestra
Like a crescendo of gratitude

This is my song

Like the dead
I am on the other side
Their howling in my head
No remorse and no redemption
Hush my dear
Let the music fill the night
And soon it's all we hear
Screaming out for my attention

Chanting my name
Chanting my name

Welcome all to curtain call
At the opera
Raging voices in my mind
Rise above the orchestra
Like a crescendo of gratitude

Don't wake me until it's over
I, I may be dreaming away

Chanting my name
Chanting my name

Welcome all to curtain call
At the opera
Raging voices in my mind
Rise above the orchestra

Welcome all to curtain call
At the opera
Raging voices in my mind
Rise above the orchestra


Qualche volta
Quando le tue sofferenze hanno un nome
E il giorno è scuro come la notte
Nessun rimorso e nessuna redenzione
Chiudi la porta
Li senti? La folla sta aspettando
L'ultima esibizione
Gridando per attirare la mia attenzione

Inneggiano al mio nome

Benvenuti all'inchino finale
All'opera
Delle voci impetuose nella mia testa
Sovrastano l'orchestra
Come un crescendo di gratitudine

Questa è la mia canzone

Come i morti
Sono sull'altra riva
Le loro grida nella testa
Nessun rimorso e nessuna redenzione
Shh, mia cara
Lascia che la musica riempia la notte
E presto sarà la sola cosa che sentiremo
Gridando per attirare la mia attenzione

Inneggiano al mio nome
Inneggiano al mio nome

Benvenuti all'inchino finale
All'opera
Delle voci impetuose nella mia testa
Sovrastano l'orchestra
Come un crescendo di gratitudine

Non svegliatemi finché non sarà finita
Forse, forse sto sognando ad occhi aperti

Inneggiano al mio nome
Inneggiano al mio nome

Benvenuti all'inchino finale
All'opera
Delle voci impetuose nella mia testa
Sovrastano l'orchestra

Benvenuti all'inchino finale
All'opera
Delle voci impetuose nella mia testa
Sovrastano l'orchestra

Kamelot - The Inquisitor (traduzione)

The Inquisitor - L'inquisitore

Jean-Paul Laurens - Il Papa e l'inquisitore

I am a cleric
Serving god the king and queen
I claim confession
And true belief by any means
Purification heal heretics
Burn the demons out

And god's behind me
Watch my each and every move
You know I'll find you
In the shadow of a shattered moon
Come all you witches
My procedures are approved

Won't you let me ease your sorrow
Let me guide you through the night
All my methods clean and thorough
Don't you fear the light

I reassemble
Broken souls and wasted lives
I raise my head and see
My father through the blood red skies
And in my dreams
I know he holds my sanctuary

So all you witches
Bow to the auto-de-fe
Just close your eyes
And listen to my holy say
You disbelievers
Little do you know
Little do you know
Little do you know

Won't you let me ease your sorrow
Purify your poisoned veins
There is yet a new tomorrow
I will ease your pain

Ease your pain
The fire's burning wild
Ease your pain
The inquisition
Has drained the demons
Like I said it would

Won't you let me ease your sorrow
Let me guide you through the night
All my methods clean and thorough
Don't you fear the light

Won't you let me ease your sorrow
Purify your poisoned veins
There is yet a new tomorrow
I will ease your pain


Sono un ecclesiastico
Al servizio di Dio, del re e della regina
Proclamo la confessione
E la vera fede con ogni mezzo
Purificazione; guarisco gli eretici
Estirpo i demoni col fuoco

E Dio è alle mie spalle
Osserva ogni mia singola mossa
Sai che ti troverò
Nell'ombra di una luna in pezzi
Fatevi tutte avanti, streghe
I miei metodi sono approvati

Perché non lasci che allevii il tuo dolore?
Permettimi di guidarti attraverso la notte
Tutti i miei metodi, puliti e meticolosi
Non avere paura della luce

Rimetto insieme
Anime spezzate e vite sprecate
Alzo il capo e vedo
Mio padre tra i cieli rosso sangue
E nei miei sogni
So che sostiene il mio santuario

Quindi tutte voi streghe
Inchinatevi davanti all'atto di fede
Chiudete semplicemente gli occhi
E ascoltate il mio santo verbo
Voi miscredenti
Sapete così poco
Sapete così poco
Sapete così poco

Perché non lasci che allevii il tuo dolore,
Purifichi le tue vene avvelenate?
C'è ancora un nuovo domani
Allevierò il tuo dolore

Allevia il tuo dolore
Le fiamme sono alte
Allevia il tuo dolore
L'inquisizione
Ha estirpato i demoni
Come aveva promesso di fare

Perché non lasci che allevii il tuo dolore?
Permettimi di guidarti attraverso la notte
Tutti i miei metodi, puliti e meticolosi
Non avere paura della luce

Perché non lasci che allevii il tuo dolore,
Purifichi le tue vene avvelenate?
C'è ancora un nuovo domani
Allevierò il tuo dolore

Kamelot - Don't You Cry (traduzione)

Don't You Cry - Non piangere

Thomas Youngblood, chitarrista e fondatore dei Kamelot. Questa canzone è dedicata alla memoria di suo padre, morto quando lui era ancora giovanissimo

[Son]

Little by little

I've come to this point
On my own I've been searching my way
I lost you so early
The days went so fast
You don't know how I prayed every day

A song to remember
A song to forget
You'll never know how I tried
To make you proud
And to honor your name
But you never told me goodbye

Now that your are gone
Casting shadows from the past
You and all the memories will last

[Father]

Don't you cry

Or suffer over me
I will be waiting for you
Don't you cry
Angels never fade away
I'll be watching over you
See you through

[Son]

Now I'm a man and

I'm feeling you still
Could it be you were there all along
A time to surrender
A time to forgive
With solace I give you this song

Now that you are gone
Casting shadows from the past
In my dreams I hear your voice at last

[Father]

Don't you cry

Or suffer over me
I will be waiting for you
Don't you cry
Angels never fade away
I'll be watching over you

[Son]

I can see you tonight

In the pale winter light
Father and son again
The bond of blood will never end

[Father]

Don't you cry

Or suffer over me
I will be waiting for you
Don't you cry
Angels never fade away
I'll be watching over you

Don't you cry
Or suffer over me
I will be waiting for you
Don't you cry
Angels never fade away
I'll be watching over you
See you through


[Figlio]

Poco alla volta
Sono arrivato a questo punto
Ho cercato la mia strada da solo
Ti ho perso così presto
I giorni passavano così velocemente
Non sai quanto ho pregato ogni giorno

Una canzone per ricordare
Una canzone per dimenticare
Non saprai mai quanto ho provato
A renderti orgoglioso
E a onorare il tuo nome
Ma tu non mi hai mai detto addio

Ora che te ne sei andato
Proiettando ombre dal passato
Tu e tutti i ricordi resterete

[Padre]

Non piangere
O soffrire per me
Io ti aspetterò
Non piangere
Gli angeli non scompaiono mai
Io veglierò su di te
Ti aiuterò ad andare avanti

[Figlio]

Ora sono un uomo e
Ti percepisco ancora
Possibile che tu sia stato lì tutto il tempo?
Un momento per arrendersi
Un momento per perdonare
Con il conforto ti dono questa canzone

Ora che te ne sei andato
Proiettando ombre dal passato
Tu e tutti i ricordi resterete

[Padre]

Non piangere
O soffrire per me
Io ti aspetterò
Non piangere
Gli angeli non scompaiono mai
Io veglierò su di te

[Figlio]

Riesco a vederti stanotte
Nella pallida luce dell'inverno
Padre e figlio di nuovo
Il legame di sangue non svanirà mai

[Padre]

Non piangere
O soffrire per me
Io ti aspetterò
Non piangere
Gli angeli non scompaiono mai
Io veglierò su di te

Non piangere
O soffrire per me
Io ti aspetterò
Non piangere
Gli angeli non scompaiono mai
Io veglierò su di te
Ti aiuterò ad andare avanti

Kamelot - Karma (traduzione)

Karma - Karma

I am a king of honor
Gold and glory
But every king must also die
Have I been just and righteous
What is glory
I know I've torn and taken life

And here I stand
A small and simple man

Who will trade his karma for my kingdom
A sacrificial rite to render truth
The fire in my soul rejects my wisdom
Cause all you do in life comes back to you

I am a king in crisis
Counting minutes
There is an ending to my reign
My sins have come to face me
I can feel it
That I have lived my life in vain

And now I know I'll reap
The seeds I've sown

Who will trade his karma for my kingdom
A sacrificial rite to render truth
The fire in my soul rejects my wisdom
Cause all you do in life comes back to you

Am I mad
I feel so void and cold
Who can tell
Who holds the stories untold

Tired and trembling
I am descending
Will I have to stay here
And live this life again

Who will trade his karma for my kingdom
A sacrificial rite to render truth
The fire in my soul rejects my wisdom
Cause all you do in life comes back to you


Sono un re con onore
Oro e gloria
Ma anche i re devono morire
Sono stato giusto e virtuoso?
Cos'è la gloria?
So di avere lacerato e sottratto vita

Ed eccomi qui
Un piccolo e semplice uomo

Chi scambierà il proprio karma per il mio regno?
Un rito sacrificale per ristabilire la verità
Il fuoco nella mia anima rigetta le mie conoscenze
Perché tutto quello che fai in vita ti ritorna indietro

Sono un re in crisi
Che conta i minuti
C'è una fine al mio regno
I miei peccati mi si sono presentati davanti
Riesco a sentire
Che ho vissuto la mia vita in vano

E ora so che raccoglierò
I semi che ho sparso

Chi scambierà il proprio karma per il mio regno?
Un rito sacrificale per ristabilire la verità
Il fuoco nella mia anima rigetta le mie conoscenze
Perché tutto quello che fai in vita ti ritorna indietro

Sono pazzo?
Mi sento così vuoto e freddo
Chi può dire
Chi custodisce le storie mai narrate?

Stanco e tremante
Sto cadendo
Dovrò restare qui
E vivere di nuovo questa vita?

Chi scambierà il proprio karma per il mio regno?
Un rito sacrificale per ristabilire la verità
Il fuoco nella mia anima rigetta le mie conoscenze
Perché tutto quello che fai in vita ti ritorna indietro