Nightwish - Élan (traduzione)

Élan - Slancio

Leave the sleep and let the springtime talk
In tongues from the time before man
Listen to a daffodil tell her tale
Let the guest in, walk out, be the first to greet the morn

The meadows of heaven await harvest
The cliffs unjumped, cold waters untouched
The elsewhere creatures yet unseen
Finally your number came up, free fall awaits the brave

Come
Taste the wine
Race the blind
They will guide you from the light
Writing noughts till the end of time
Come
Surf the clouds
Race the dark
It feeds from the runs undone
Meet me where the cliff greets the sea

The answer to the riddle before your eyes
Is in dead leaves and fleeting skies
Returning swans and sedulous mice
Writings on the gardens book, in the minute of a lover’s look

Building a sandcastle close to the shore
A house of cards from a worn out deck
A home from the fellowship, poise and calm
Write a lyric for the song only you can understand

Come
Taste the wine
Race the blind
They will guide you from the light
Writing noughts till the end of time
Come
Surf the clouds
Race the dark
It feeds from the runs undone
Meet me where the cliff greets the sea

Riding hard every shooting star
Come to life, open mind, have a laugh at the orthodox
Come, drink deep, let the dam of mind seep
Travel with great élan, dance a jig at the funeral

Come
Taste the wine
Race the blind
They will guide you from the light
Writing noughts till the end of time
Come
Surf the clouds
Race the dark
It feeds from the runs undone
Meet me where the cliff greets the sea

Come!


Lascia il sonno e permetti alla primavera di parlare
In lingue di un tempo precedente all'uomo
Ascolta un narciso raccontare la sua storia
Fai entrare l'ospite, esci fuori, sii il primo ad accogliere il mattino

I prati del paradiso attendono un raccolto
Le scogliere da cui nessuno è mai saltato, acque fredde mai toccate
Le creature di un altro mondo ancora mai viste
La tua ora è in fine giunta, un salto nel vuoto attende gli impavidi

Vieni
Assaggia il vino
Gareggia contro i ciechi
Ti guideranno lontano dalla luce
Scrivendo il nulla fino alla fine dei tempi
Vieni
Cavalca le nuvole
Gareggia contro il buio
Si nutre delle corse mai concluse
Incontrami dove la scogliera accoglie il mare

La risposta all'enigma davanti ai tuoi occhi
È nelle foglie morte e nei cieli passeggeri
Nei cigni che fanno ritorno e nei topi zelanti
Parole nel libro dei giardini, nel minuto dello sguardo di una persona amata

Costruire un castello di sabbia vicino alla spiaggia
Trasformare un porto in rovina in un castello di carte
L'amicizia, l'equilibrio e la serenità in una casa
Scrivi il testo per la canzone che solo tu puoi capire

Vieni
Assaggia il vino
Gareggia contro i ciechi
Ti guideranno lontano dalla luce
Scrivendo il nulla fino alla fine dei tempi
Vieni
Cavalca le nuvole
Gareggia contro il buio
Si nutre delle corse mai concluse
Incontrami dove la scogliera accoglie il mare

Domando tutte le stelle cadenti
Torna in vita, apri la mente, fatti una risata con le ortodossie
Vieni, bevi a sazietà, lascia che l'argine della mente trabordi
Viaggia con il massimo slancio, balla una giga al funerale

Vieni
Assaggia il vino
Gareggia contro i ciechi
Ti guideranno lontano dalla luce
Scrivendo il nulla fino alla fine dei tempi
Vieni
Cavalca le nuvole
Gareggia contro il buio
Si nutre delle corse mai concluse
Incontrami dove la scogliera accoglie il mare

Vieni!